RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma Film Fest: domani al via concorso e omaggi a Fellini e Gemma

Più informazioni su

Roma Film Fest

Roma Film Fest

Dopo la prima giornata all’insegna del colore (‘Planes’) e della grande commedia italiana (‘L’ultima ruota del carro’), domani il Festival Internazionale del Film di Roma entra nel vivo con i primi film in concorso.

Si partira’ alle 17 con la proiezione, in Sala Sinopoli, di ‘Manto Acui’fero’ di Michael Rowe, uno dei registi all’avanguardia del cinema messicano contemporaneo, il secondo film della “Trilogia della Solitudine” (cominciata con ‘Ano bisiesto’) e racconta le difficolta’ di Caro, una bambina di otto anni alle prese con il divorzio dei genitori.

Alle 19.30, la Sala Santa Cecilia ospitera’ la proiezione di ‘Dallas Buyers Club’, l’ultimo lavoro del regista e sceneggiatore canadese Jean-Marc Vallee.

Prima del film, il festival e Vanity Fair assegneranno alla pellicola il premio “Vanity Fair International Award for Cinematic Excellence”: il direttore di Vanity Fair Luca Dini consegnera’ il riconoscimento – che premia l’eccellenza di un progetto – all’attore Jared Leto, protagonista del film accanto a Matthew McConaughey e Jennifer Garner.

Jared Leto sara’ sul red carpet dell’Auditorium alle ore 19 con i “Thirty Seconds to Mars”, la band che ha venduto oltre dieci milioni di album in tutto il mondo e che sta facendo registrare il tutto esaurito nella sua tournee europea.

Alle ore 22 presso la sala Sinopoli, terzo film in concorso della giornata, ‘Ben o Degilim’ (I Am Not Him) di Tayfun Pirselimoglu, regista, pittore, scrittore e sceneggiatore che affronta il tema dell’identita’ portando sul grande schermo una morbosa relazione fra l’introverso Nihat, impiegato nella mensa di un ospedale, e Aye, una misteriosa donna assunta come lavapiatti.

Alle ore 16 in Sala Petrassi, il festival torna a proporre uno degli appuntamenti piu’ attesi dagli appassionati di cinema, gli incontri fra attori e registi e il pubblico: primo protagonista della serie sara’ l’attore inglese John Hurt, straordinario interprete protagonista di film di registi quali Alan Parker, Ridley Scott, David Lynch, Michael Cimino, Sam Peckinpah, Gus Van Sant, Robert Zemeckis.

Domani sara’ anche il giorno del ricordo. In omaggio a Giuliano Gemma, il festival proiettera’ alle 14.30, presso il Teatro Studio, ‘Arrivano i Titani’ di Duccio Tessari e alle ore 17 il documentario ‘Giuliano Gemma. Un italiano nel mondo’, realizzato dalla figlia Vera Gemma.

Lo stesso giorno, ore 20 Sala Petrassi, verra’ ricordato Federico Fellini nel ventennale della sua scomparsa: il Csc-Cineteca Nazionale propone il restauro digitale de ‘Le tentazioni del dottor Antonio’, celebre episodio del film collettivo ‘Boccaccio ’70’, preceduto dal cortometraggio di Antonello Sarno ‘Federico degli spiriti’. (AGI)

Più informazioni su