RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Vibo Valentia sparatoria con cinque morti. C’è un testimone oculare

Più informazioni su

Una sparatoria con cinque morti è avvenuta a Filandari, nel vibonese, questo pomeriggio. In una masseria sono stati uccisi padre e quattro figli a colpi di arma da fuoco. Sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia che stanno lavorando per risalire al responsabile. Il padre si chiamava Domenico Fontana (61 anni). I figli rimasti uccisi nella sparatoria sono Pasquale di 37 anni, Pietro di 36 anni, Giovanni di 19 anni ed Emilio di 32 anni.

Il testimone oculare che sta collaborando con i carabinieri per risalire ai responsabili della sparatoria in cui pomeriggio sono state uccise cinque persone, padre e quattro figli, è di nazionalità romena e lavorava insieme alle vittime che gestivano la masseria in cui sono stati trovati morti. È riuscito a nascondersi e a dare l’allarme, raccontando poi quello che ha visto. Sul luogo della strage è giunta anche la moglie e madre delle vittime. Sul posto anche il medico legale Katiuscia Bisogni per l’esame dei cadaveri.

Più informazioni su