RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Eastman. Rapina al Cup, Cisl Fp Lazio: solidarietà al cassiere

Più informazioni su

Eastman, rapina al Cup: solidarietà al cassiere aggredito e al personale del servizio.  Cisl Fp Lazio: “Troppi episodi di violenza in sanità, subito un piano per la sicurezza dei lavoratori”.

“Esprimiamo la nostra solidarietà e vicinanza al cassiere aggredito e a tutto il personale del servizio Cup dell’Ospedale Eastman. Chiediamo subito un piano con misure concrete per la sicurezza dei lavoratori in sanità”. La Cisl Fp Lazio stigmatizza in una nota l’ennesimo episodio di violenza ai danni del personale del comparto, ossia la “rapina aggravata” all’interno degli uffici del Centro unico di prenotazione dell’ospedale odontoiatrico della Capitale.

“La sicurezza sul lavoro non può essere un optional”, affonda il sindacato. “Stiamo assistendo ad una vera e propria escalation di aggressioni e violenze in troppe strutture sanitarie del Lazio. Questo è inaccettabile per i lavoratori e per le loro famiglie. Ma anche per i cittadini che si rivolgono al Ssr. Consentire agli operatori di lavorare in sicurezza e serenità deve essere la priorità di ogni datore di lavoro”.

“Servono provvedimenti per la tutela di lavoratori che si trovano già ad operare in condizioni difficili e che in nessun modo devono essere oggetto di violenze”, conclude la nota. “Da chi ha i servizi in appalto, dall’Azienda Policlinico Umberto I e dalla Regione Lazio pretendiamo una risposta immediata: occorrono subito misure di prevenzione e un piano per la sicurezza di tutti i lavoratori della Sanità” conclude la nota.

Più informazioni su