RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Alberghi Roma campioni di solidarietà: 88mila notti gratis in 20 anni

Più informazioni su

Roma– Federalberghi Roma da vent’anni dona ospitalità e accoglienza per migliaia di persone, spesso bambini, in cura negli ospedali romani. Per loro e per le loro famiglie dal 1997, tramite la onlus ‘Soggiorno sereno Sandro Gabbani’, offre soggiorni gratuiti negli hotel della Capitale. Non solo camere, pero’, perché l’associazione degli albergatori si occupa anche di raccogliere fondi per comprare strumenti diagnostici all’avanguardia da donare agli ospedali.

Una ‘best practice’ riconosciuta dall’Unione europea e nata per volontà di Sandro Gabbani, giovane albergatore che mentre era in cura in un reparto specialistico romano si rese conto dei problemi a cui andavano incontro gli altri malati e i loro parenti provenienti da altre città. Sandro e’ partito con un comitato spontaneo nel dicembre 1997, proseguito dai suoi colleghi con la creazione, nel 2004, della onlus che porta il suo nome.

In tutto, ‘Soggiorno sereno’ ha offerto 88mila pernottamenti. “Già nel 1998 le persone accolte erano oltre mille, diventate quasi diecimila nel 2016”, racconta Massimo Bettoja, presidente di ‘Soggiorno sereno’ che oggi al tempio di Adriano festeggia i suoi primi vent’anni. “Da un momento spontaneo ed emotivo- aggiunge il presidente di Federalberghi Roma, Giuseppe Roscioli- quando abbiamo visto che questa cosa stava diventando importante abbiamo pensato di regolarizzarla”. Cosi’ Federalberghi e’ diventato un centro di smistamento e di assistenza a una realtà che cresceva sempre di più.

Più informazioni su