RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

2-1 al Cesena, prima gioia per la Roma Calcio Femminile

Roma – Dopo il pareggio ottenuto domenica scorsa sul campo della Lazio, la Roma Calcio Femminile torna a giocare tra le mura amiche del Certosa, ospitando un Cesena in cerca della seconda vittoria consecutiva. Le giallorosse in campionato finora hanno collezionato tre punti in cinque partite e ancora nessuna vittoria, mentre le romagnole, che hanno registrato il primo urrà domenica scorsa, si attestano a quota cinque in classifica. Mister Colantuoni non cambia formazione e si affida alle stesse undici scese in campo nel derby.

Sotto una pioggia piuttosto fastidiosa il primo quarto d’ora passa con le squadre che si studiano. Partita che rimane in grande equilibrio fino alla mezzora, quando dopo un paio di occasioni per parte le romagnole passano in vantaggio grazie a Porcarelli, brava a vincere un contrasto con Cortelli e a battere Guidi con un destro rasoterra sul secondo palo. Sotto nel punteggio la Roma CF inizia ad attaccare a testa bassa, creando numerose occasioni e prendendo un palo clamoroso con Landa, il cui mancino si stampa sul montante alla sinistra di Pignagnoli. Quasi allo scadere arriva il meritato pareggio: Filippi recupera palla sul lato corto dell’area e crossa in mezzo per Carboni, la quale col sinistro al volo sigla il goal dell’1-1.

Nella ripresa le romagnole partono forte e cercano di riportarsi in vantaggio, peccando di lucidità sotto porta. Le padrone di casa alzano poi il baricentro, riuscendo a produrre numerosi pericoli per la porta del Cesena. E’ sul risultato di 1-1 che mister Colantuoni azzecca i cambi e vince la partita: a dieci dal termine la neo entrata Conte lancia sulla corsa Landa, il cui scavetto viene ribadito in rete da pochi passi dall’altra subentrata Fortunati. Negli ultimi minuti c’è tempo per una doppia ammonizione ai danni di Filippi e per un’occasione per parte, ma il risultato non cambia più.

Prima meritata vittoria in campionato per la Roma Calcio Femminile, che dopo un inizio piuttosto difficile sta iniziando a prendere consapevolezza dei propri mezzi e a ritrovare fiducia. Tre punti di fondamentale importanza per avvicinarsi a posizioni più nobili in classifica, con la consapevolezza che la strada da fare è ancora tanta: il secondo posto dista adesso sei punti. Il prossimo weekend si scenderà in campo ancora al Certosa per l’ultima decisiva partita del girone di Coppa Italia, avversario il Napoli capolista.

Roma Calcio Femminile-Cesena 2-1
Marcatrici: 28′ Porcarelli (C), 45′ Carboni (R), 78′ Fortunati (R)

Roma CF (4-3-3): Guidi; Sclavo (54′ Ulkekul), Silvi, Cortelli, Testa; Polverino (75′ Lorè), Kirsch Downs, Filippi; Landa, Carboni (61′ Conte), Felgendreher (61′ Fortunati).
A disposizione: Di Cicco, Capitta, Carrarini, Pisani, Chahid.
All.: Luigi Colantuoni.

Cesena (4-3-3): Pignagnoli; Casadio, Pastore, Oliva, Cuciniello (84′ Zani); Nagni, Beleffi (60′ Battistini), Casadei; Petralia, Porcarelli, Cama.
A disposizione: Pacini, Calli, Laface, Carlini, Gallina.
All.: Roberto Rossi.

Andrea Trupiano