RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

3T Frascati Sporting Village, Marongiu: «Ad Anzio sconfitta formativa»

Più informazioni su

3T Frascati Sporting Village – «Sono certo che questa sconfitta potrà essere “formativa”». Andrea Marongiu, capitano della serie C maschile del 3T Frascati Sporting Village, commenta così il k.o. della neopromossa squadra tuscolana nella vasca dell’Anzio. I tirrenici si sono imposti per 7-6 e Marongiu analizza così il match.

3T Frascati Sporting Village (pallanuoto, C masch.), Marongiu: «Ad Anzio sconfitta formativa»

«E’ stata una gara molto tirata dall’inizio alla fine – dice l’esterno sinistro classe 1993 – Nella parte finale l’Anzio, che si è comunque dimostrato una gran bella squadra, ha preso un vantaggio di due reti e noi non siamo più riusciti a riacciuffarlo. Dovremo sfruttare questa sconfitta per capire gli errori da non ripetere: dobbiamo calarci al più presto nella nuova categoria e saper capire le varie “fasi” dell’incontro».

Nessun dramma, comunque, per il gruppo allenato da Massimiliano D’Antoni (che è pure il responsabile dell’intero settore pallanuoto).

«Abbiamo un gruppo molto simile a quello che ha dominato il campionato di Promozione della scorsa stagione – prosegue Marongiu – Sono arrivati alcuni elementi nuovi tra cui un centroboa proveniente dal settore giovanile della Roma come Taraddei che all’esordio ha fatto sicuramente bene. L’obiettivo? Sogniamo di riuscire ad agganciare i play off, ci alleniamo duramente per ottenere un traguardo importante».

marongiu

marongiu

Non solo prima squadra maschile: anche altre squadre del 3T Frascati Sporting Village sono state impegnate nel week-end. Tra i maschi, l’Under 17 ha battuto il Campus in casa per 4-2, mentre l’Under 13 ha ceduto contro la Lazio per 6-1. Nel settore femminile, una vittoria e una sconfitta per i due gruppi dell’Under 15 rispettivamente contro la Vis Nova e la Sis. Sempre contro la Sis aveva perso l’Under 17 rosa mercoledì scorso.

Domenica alle ore 12, presso lo stadio del nuoto “Galli” di Civitavecchia, sarà la volta della serie A2 femminile di coach Andrea Casaburi: la ragazze tuscolane, attorno a cui c’è grande attesa e curiosità, debutteranno contro la Coser Nuoto.

Più informazioni su