RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

3T Frascati Sporting Village (pallanuoto): Fonticoli, la squadra è cresciuta

Roma – E’ vicina alla conclusione la corsa della serie B femminile del 3T Frascati Sporting Village nel suo campionato. Nell’ultimo turno la squadra allenata da Federica Tagliaferri ha ceduto per 10-8 in casa contro l’Olgiata.

“Siamo partite bene e alla fine del primo quarto eravamo in vantaggio – dice capitan Rebecca Fonticoli –. Poi c’è stato un discreto equilibrio nel secondo e nel terzo, infine nel quarto la squadra ospite ha siglato il sorpasso e si è presa la vittoria. Avremmo potuto fare certamente qualcosa in più contro un avversario che avevamo battuto all’andata, ma evidentemente non siamo riuscite a esprimerci al meglio”.

L’atleta classe 1999, che gioca principalmente da centroboa ma viene sfruttata su diversi ruoli da coach Tagliaferri, parla con soddisfazione dell’annata della serie B tuscolana. “Questo è un gruppo che ha cominciato a stare insieme da quest’anno. Diverse ragazze sono molto giovani e altre sono alle prime armi nel mondo della pallanuoto. Per me si tratta del sesto anno in questa disciplina e sento di avere la responsabilità di “trascinare” le mie compagne. Anche per questo ho sposato in estate l’intrigante progetto relativo alla serie B, dopo aver giocato con la A2 nel campionato passato”.

Molto forte anche il rapporto suo e della squadra proprio con coach Tagliaferri. “Federica è un’ottima allenatrice. E’ stata una grande giocatrice e noi possiamo solo imparare da lei che si è sempre mostrata molto disponibile. Il punto fondamentale del suo lavoro ha riguardato l’unione della squadra: ci ha ribadito l’importanza di questo aspetto in ogni momento della stagione”.

Intanto nello scorso fine settimana non sono andate bene le cose nemmeno per la prima squadra femminile del 3T Frascati Sporting Village: la serie A2, infatti, ha ceduto in casa per 10-2 contro la Vela Ancona. Un k.o. interno anche per la B maschile sconfitta 9-5 dalla Rari Nantes Napoli. Tra le selezioni giovanili vincono l’Under 15 maschile (che si impone nella piscina del Manianpama per 10-4) e l’Under 17 nazionale maschile (che supera con un netto 9-3 lo Zero9 fuori casa), mentre l’Under 20 maschile cede nella piscina della Waterpolo per 12-5 e l’Under 15 femminile viene sconfitta per 13-3 in casa dalla Vis Nova.