Quantcast

Calcio – Arriva il talent scout elettronico ASM

Più informazioni su

    Calcio – Arriva il talent scout elettronico ASM, la nuova tecnologia per vaticinare i veri promettenti campioni –

    Una nuova tecnologia, tutta italiana, sta per stravolgere e rivoluzionare il mondo del calcio e le metodiche di reclutamento dei giovanissimi calciatori più promettenti.

    Parliamo dell’ASM, Algorithm Soccer Oracle, una Applicazione innovativa, promossa dal manager sportivo italiano Alessio Sundas e pensata a Miami negli Usa,  ma con programmatori e staff tutti italiani. Una App dedicata unicamente ai giovani calciatori e potenzialmente destinata a riconfigurare il mercato calcistico, giovanile e non.

    ALESSIO SUNDAS

    In un portale dedicato, infatti, l’algoritmo Oracolo Genius, vero regista digitale dei numeri statistici ed oculato art-director del metodo di confronto, assegna a ogni giovane calciatore un valore suo proprio, un suo punteggio statistico di verosimiglianza, comparandolo con quello acquisito e già registrato dai grandi campioni del calcio, fornendo così in tal modo ai vari Club, in una approfondita e circostanziata scheda, la misura della validità e delle potenzialità dello stesso atleta. E tutto ciò verrà fornito in versione smart, tutto in digitale.

    Il suo originale utilizzo è mirato e particolarmente rivolto al poco conosciuto ed esplorato mondo dei giovani e giovanissimi calciatori professionisti, avviati o già in itinere nel difficile mondo sportivo dedicato in esclusiva al pallone, in quanto intenzionati a cimentarsi nella impervia carriera di calciatori professionisti.

    Da ora in poi, quindi, finalmente, grazie a questa nuova tecnologia, si spera che verranno definitivamente messi al bando pastette e favoritismi finalizzati a dare spazio immeritato a giovani calciatori dotati solo di solide raccomandazioni.

    Ci riferiamo in particolare a tutti quei giovani del calcio minore, contrabbandati per mero interesse quali futuri campioni, scovati ovviamente ad arte, dai tanti truffaldini talent-scout abilitati, ancora in circolazione in ogni latitudine nel mondo.

    Tutto ciò, sino ad oggi, è ancora ed è stato reso possibile nel passato, per la manifesta e logica impossibilità di riuscire a stilare, velocemente e facilmente, schede attendibili e comparabili di valutazione delle doti e delle specificità professionali del giovane calciatore professionista, soprattutto di quelli in attività in tutte le squadre delle serie minori calcistiche.

    Ora, reperendo e tenendo come valori di riferimento, preordinati ed immediatamente comparabili, i dati ottenuti con questa tecnologia dai campioni del calcio di affermata immagine e grande valore, si potrà, con immediatezza e facilità, stilare una scheda oculata di valutazione dei giovani in attività, grazie ai dati rilevati e schedati dall’algoritmo di questa nuova tecnologia.

    Testimonial entusiasta di questa nuova metodica e primo utilizzatore di questo innovativo sistema, è un giovanissimo calciatore romano (classe 1999), Marco Scarpelli. Approdato ultimamente alla squadra calcistica statunitense Miami United ed attualmente studente di Sports Management alla Lynn University della Florida,

    Scarpelli, grazie alle rilevazioni di Oracle sulle sue reali capacità professionali di calciatore professionista, sembra ormai indirizzato a venir acquistato dall’Inter Miami, la nuova squadra creata e di proprietà dell’ex prestigioso fantasista rossonero David Beckham.

    Il giovane calciatore romano, molto generosamente, grato per quanto accadutogli e in qualità di testimonial di Oracle, vuol rendere partecipi tanti altri giovani calciatori della nuova tecnologia ed aiutarli a venir valutati e successivamente acquistati, come è accaduto a lui, grazie ad ASM, Algorithm Soccer Oracle.

    Considerati i risultati positivi già prodotti da Oracle in Usa, ci viene da sorridere pensando ad una tecnologia di tal fatta nelle mani del noto conduttore televisivo Piero Chiambretti e di cosa potrebbe venir fuori e delle valutazioni che potrebbero uscirne sul mondo del calcio italiano nella sua trasmissione televisiva “Tiki Taka”.

    Mondo del Calcio italiano, occhio ad ASM Oracle e, perché no, anche al bravo e salace fustigatore Piero Chiambretti ed alla sua trasmissione “Tiki Taka”!

    (nelle foto, in alto il giovanissimo calciatore Marco Scarpelli; nel testo Alessio Sundas)

    Pier Francesco Corso

     

    Più informazioni su