RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Corriere della Sera Cronaca di Roma Un altro americano a Roma È quasi fatta per Bradley

Più informazioni su

La sensazione che fosse solo questione di tempo si è avvertita da quando gli americani si sono insediati dentro Trigoria. Troppo ghiotto, dal punto di vista commerciale più che tecnico, per la prima squadra italiana a stelle e strisce avere tra le proprie fila un calciatore americano. Basta pensare alla prossima tournée: tra Boston, Chigago e New York la Roma è attesa da un vero e proprio bagno di folla. I tifosi statunitensi aspettano ovviamente Francesco Totti, dal punto di vista dell’immagine un assegno circolare senza data di scadenza per qualsiasi proprietà, non solo quella attuale, ma presentarsi con uno «yankee» farebbe aumentare la febbre degli americani appassionati di soccer. Non uno «yankee» qualsiasi, poi, perché Michael Bradley, 25 anni da compiere il 31 luglio, con le sue 69 presenze (arricchite da 10 gol) è una delle colonne della nazionale americana. … … … Gianluca Piacentini

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.