RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

La Roma non brilla ma strappa il pass per gli ottavi di finale

Roma – Ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League per la Roma, che scende sul campo del Gent con l’intenzione di difendere la vittoria ottenuta all’andata e qualificarsi agli ottavi di finale della seconda competizione continentale.

Kolarov prende il palo
Dopo appena un minuto di gioco la squadra di Fonseca ha l’occasione per passare in vantaggio: Mkhitaryan apre a sinistra per Kolarov, il quale si accentra e dal vertice destro dell’area di rigore lascia partire un tiro a incrociare che infrange la sua corsa contro il palo

Occasione per il Gent
Al termine di un’azione nata da un calcio di punizione, l’attaccante dei belgi David prende palla e da buona posizione lascia partire un tiro che viene deviato in calcio d’angolo da un provvidenziale intervento di Smalling.

Gent in vantaggio
Un paio di minuti dopo l’occasione avuta da David, i padroni di casa trovano il vantaggio: Bezus dalla destra pennella un pallone sul quale Depoitre non riesce ad intervenire, alle sue spalle sbuca lo stesso David che con un sinistro al volo batte Pau Lopez, mettendo a segno la rete che porta in totale parità la sfida andata-ritorno.

Kluivert pareggia subito
Poco prima della mezzora la squadra di Fonseca trova la rete del prezioso pareggio, in ottica qualificazione agli ottavi. Mkhitaryan guida un’azione di contropiede e, dopo aver atteso il taglio al centro di Kluivert, serve lo stesso olandese che piazza il pallone alle spalle di Kaminski. Rete di grande importanza, che obbliga il Gent a dover fare due goal per passare il turno.

Un’occasione per parte
In rapida successione si ha un’occasione per entrambe le squadre. Prima il Gent sfiora il goal con David, che dopo aver un controllato un cross di Mohammadi sfiora il palo con il destro, poi la Roma va vicina al vantaggio con Dzeko, che sfrutta una sponda di Smalling e con il destro manda di poco a lato.

Il Gent spinge alla ricerca del goal
A metà frazione di gioco il Gent ha la grande occasione per portarsi in vantaggio e provare a riaprire il discorso qualificazione. Depoitre dalla destra mette un pallone all’interno dell’area di rigore, dove Odjidja-Ofoe si coordina e con un destro al volo manda al lato di un niente.

Allo scadere ancora occasione belga
Sempre Odjidja-Ofoe, dal limite dell’area di rigore, lascia partire un tiro col mancino, sul quale Pau Lopez fa buona guardia bloccando la sfera a terra.

La Roma si qualifica per gli ottavi di finale
Con qualche sofferenza di troppo nel secondo tempo, la squadra di Fonseca si porta a casa la qualificazione al turno successivo di Europa League, con l’urna dell’Uefa che domani decreterà l’avversaria dei giallorossi.

Andrea Trupiano