RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma-Juventus, curiosità in cifre

Più informazioni su

La Roma non batte in casa la Juventus dal 4-0 dell’8 febbraio 2004 in A: poi 1 pareggio e 5 successi bianconeri. Primo confronto ufficiale assoluto tra Montella, da tecnico, e Del Neri. Da calciatore Montella ha trovato come avversarie squadre guidate da Del Neri in 5 occasioni, con bilancio di 2 vittorie dell’attuale tecnico giallorosso, 2 pareggi ed 1 successo di Del Neri, segnando una tripletta il 28 aprile 2002 in Roma-Chievo 5-0 di serie A. Da non dimenticare che Del Neri è stato tecnico di Vincenzo Montella nel corso della stagione 2004/05, proprio alla Roma, per la precisione dall’ottobre 2004 al marzo 2005: in quel frangente di stagione Montella disputò 27 gare ufficiali, per 2224 minuti in campo, realizzando 17 reti, alla media di un gol ogni 131′, risultando il bomber giallorosso nell’era-Del Neri. Da tecnico Vincenzo Montella affronta la Juventus per la prima volta in gare ufficiali. Da calciatore l«’aereoplanino» ha affrontato i bianconeri da avversari ben 17 volte in cui ha ottenuto una sola vittoria (Juventus-Roma 0-2 in serie A il 29 settembre 2001), 6 pareggi e ben 10 sconfitte. In queste 17 sfide Montella ha realizzato 3 reti. La Roma è la squadra della serie A 2010/11 che, dopo 30 giornate, ha beneficiato del maggior numero di rigori a favore: sono 9, di cui 8 realizzati ed 1 fallito. Silvio Piola detiene il primato assoluto dei gol realizzati nel massimo campionato, 274. Dietro a lui Gunnar Nordahl, miglior cannoniere straniero di sempre con 225 centri, Giuseppe Meazza e Josè Altafini con 216 reti, Roberto Baggio a 205 gol. Al sesto posto troviamo il primo dei giocatori ancora in attività, il romanista Francesco Totti che ha finora realizzato 201 reti. Il primo centro di Totti in serie A risale al 4 settembre 1994: Roma-Foggia 1-1, al 30′. L’altro marcatore principe ancora in attività è Alessandro Del Piero, sin qui autore di 182 centri, detiene il primo posto solitario della classifica dei marcatori juventini all-time in serie A. Del Piero è al decimo posto solitario della classifica all-time dei plurimarcatori in serie A su girone unico; prossimo traguardo per Del Piero i 184 centri di Gabriel Omar Batistuta. (A cura di Football Data).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.