RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Alla Roma Calcio Femminile non riesce il bis: 1-1 contro la Lazio

Roma – Una settimana dopo il derby di Coppa Italia, vinto 2-0 grazie ad una doppietta di Kirsch Downs, per la Roma Calcio Femminile è nuovamente stracittadina, questa volta valida per la quinta giornata di Serie B. Le giallorosse, dopo un inizio di campionato burrascoso, si trovano al terzultimo posto in classifica con soli due punti, mentre la Lazio occupa la quinta piazza grazie ai sette punti conquistati in quattro giornate. Formazioni diverse rispetto a sette giorni fa: Seleman lancia dal primo minuto Vicenzi, Pittaccio e Visentin, Colantuoni schiera Carboni, Polverino e Felgendreher.

Ritmi alti fin dai primi minuti di partita, con entrambe le squadre decise a impossessarsi del pallino del gioco per provare a far male alla difesa avversaria. Dopo un paio di affondi non sfruttati sia da una parte, con Felgendreher che non capitalizza un paio di palloni, che dall’altra, con Visentin che calcia addosso a Guidi, la Roma Calcio Femminile si porta in vantaggio grazie ad una grande azione in velocità di Carboni: scatto sulla destra, ingresso in area, sterzata davanti al portiere e sinistro che finisce in rete. Prima dell’intervallo c’è anche tempo per un episodio più che dubbio, con una giocatrice della Roma CF che in area di rigore viene colpita sulla caviglia, ma l’arbitro lascia correre.

La ripresa comincia sulla falsa riga del primo tempo. Le biancocelesti, come nei primi quarantacinque minuti, si affidano spesso alla velocità di Visentin, che si vede negare il goal del pareggio da un grande intervento in uscita di Guidi. Di contro la Roma Calcio Femminile ha con Silvi l’occasione per raddoppiare, ma la centrale giallorossa stoppa male il pallone permettendo al portiere di intervenire. A metà secondo tempo arriva il pari della Lazio, con Gambarotta che spizza di testa una punizione di Di Giammarino, con il pallone che si infila nell’angolo lontano. Occasione colossale per la Roma CF pochi minuti più tardi, ma Felgendreher manda clamorosamente alto a porta vuota. L’ultima occasione è ancora per la squadra di Colantuoni, ma il destro di Polverino finisce largo.

Finisce 1-1 il derby, un pareggio che sostanzialmente va stretto alla Roma CF, che può recriminare per la mancata assegnazione di un calcio di rigore nel primo tempo. Un pareggio nel derby non è mai da buttare, un punto che muove la classifica non fa mai male, ma adesso se si vuole provare a rientrare nella lotta promozione si deve assolutamente centrare la prima vittoria in campionato, magari già domenica prossima, quando al Certosa arriverà il Cesena.

Lazio Women-Roma Calcio Femminile 1-1
Marcatrici: 35′ Carboni, 70′ Gambarotta

Lazio Women (4-3-3): Vicenzi; Pezzotti, Colini (42′ Vaccari), Savini, Santoro (72′ Clemente); Castiello, Di Giammarino, Gambarotta; Coletta (56′ Cianci), Pittaccio, Visentin.
A disposizione: Natalucci, Berarducci, Lombardozzi, Palombi, Proietti, Duò.
All.: Ashraf Seleman

Roma CF (4-3-3): Guidi; Sclavo, Silvi, Cortelli, Testa; Polverino, Kirsch Downs, Filippi; Carboni, Felgendreher (80′ Conte), Landa.
A disposizione: Di Cicco, Bartolini, Capitta, Pisani, Carrarini, Lorè, Ietto, Fortunati.
All.: Luigi Colantuoni

Andrea Trupiano