RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

As Roma Futsal, altro successo per l’Under 15. Pavese poker: «Dobbiamo vincere il campionato»

Più informazioni su

Roma – Un altro largo successo per l’Under 15 provinciale dell’As Roma Futsal. La squadra di mister Fabrizio Davide ha battuto con un netto 8-2 il Ferentino nell’ultimo match di campionato. Una gara sulla carta complicata che i giovani giallorossi hanno messo presto in discesa grazie al poker di uno scatenato Michele Pavese. A completare il tabellino sono poi arrivati la doppietta di Folco e i gol di Fefè e di Luca Salerno, quest’ultimo un classe 2006 all’esordio nel gruppo Under 15.

«Abbiamo un po’ faticato a sbloccarla – dice il laterale/pivot Pavese, protagonista assoluto dell’incontro – Il mister ci aveva avvertito che avremmo affrontato uno degli avversari più pericolosi del girone, ma siamo stati bravi a fare la partita e a vincerla con un risultato netto. I quattro gol? Sono al mio ultimo anno di Under 15 e so che devo incidere in questa categoria» dice l’atleta classe 2004 che in questa stagione mister Davide porta costantemente anche col gruppo Under 17.

«Per me si tratta di un’annata molto importante, mi sto allenando con grande impegno per cercare di dare il mio contributo» spiega Pavese che non ha molti dubbi nemmeno sul tipo di campionato che dovrà fare l’Under 15 dell’As Roma Futsal. «Non ci nascondiamo, vogliamo provare a vincere». Vestire la maglia giallorossa, per lui come per tanti altri ragazzi, è sicuramente motivo di orgoglio. «Sono tifoso della Roma e quindi è certamente un’emozione speciale» conclude Pavese.

Successo largo anche per l’altra Under 15, quella sperimentale di mister Andrea Scaloni: i giovani giallorossi hanno battuto con un roboante 9-1 il San Martino San Leone, nel match giocato in campo esterno. L’As Roma Futsal ha giocato una gran partita tenendo un ritmo altissimo per tutta la gara, senza lasciare scampo ad una squadra avversaria dotata comunque di buona tecnica e grande fisicità. La parte del leone, in questo caso, l’ha fatta D’Eramo, autore di cinque reti personali. Poi tripletta per Tentoni e gol di Capraro. L’Under 17 provinciale, infine, ha osservato un turno di riposo.

Più informazioni su