RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Attimi di Final Eight con la neo-campionessa Angelica Dibiase

Più informazioni su

Momenti magici che difficilmente si cancelleranno nei ricordi di tutte le giocatrici del kick Off che, lo scorso fine settimana, hanno scritto la parola fine a questa ultima Coppa Italia. Le Blacks hanno convinto nel palazzetto dello Sport di Faenza e si sono imposte nell’ultimo round finale per 10-2 contro la Ss Lazio vincendo così il tanto ambito titolo.
A descriverci le sue emozioni Angelica Dibiase,

Tre partite al cardiopalma che sembravano non concludersi mai…durante queste 3 “finali” c’è stato un momento dove hai temuto di non farcela ? 

“Esatto 3 partite che non  finivano mai, partite di alto livello e molto faticose, ma allo stesso  tempo bellissime da giocare.
Due di esse finite ai rigori, dove la frase “temere di non farcela”non è stata pensata più di tanto, si pensava a”qui ed ora” e dare tutto fino all’ultimo fischio…..”

 

Che emozioni hai provato quando l’arbitro ha decretato la fine dei giochi ?

“Delle emozioni bellissime che solo una volta nella vita si possono provare, indescrivibili! “

Ora vi riaffaccerete al campionato, altra tappa molto importante, il 31  marzo prossimo, nelle mura di casa affronterete il Napoli…. 

“Si, ora si pensa al campionato, a domenica dopo domenica, consapevoli di ciò che abbiamo fatto, ma anche consapevoli che il campionato ha una sua strada da seguire.”

Liliana Nicoletta 

Più informazioni su