RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Basket Frascati – C2 maschile sconfitta dal Gaeta, Manuel Monetti: «A Civitavecchia per vincere»

Più informazioni su

Manuel Monetti

Manuel Monetti

Una strana sconfitta. La sfida interna contro la Serapo Gaeta “tarpa” le ali alla serie C2 del Basket Frascati. Il 74-78 con cui i pontini si sono imposti sabato scorso al palazzetto di Vermicino “vanifica” in parte la splendida vittoria ottenuta dai ragazzi di coach Cristiano Mocci a Formia. E’ il playmaker Manuel Monetti a provare ad analizzare l’ultimo sfortunato match dei frascatani. «Non abbiamo giocato male – spiega -, ma probabilmente siamo andati a sprazzi e questo non ci ha permesso di far nostra la gara. Nel terzo quarto abbiamo raggiunto il massimo vantaggio (otto punti, ndr), ma a quel punto non siamo stati capaci di chiudere il match a nostro favore e siamo stati circa quattro minuti senza riuscire a segnare. Il Gaeta è passato ad una difesa a zona 3-2 che ci ha dato molto fastidio, ma loro hanno giocato una grande partita praticamente con cinque effettivi, quindi c’è sicuramente molto nostro demerito nel risultato finale». Anche il giovane playmaker sottolinea l’amarezza per questo inatteso stop casalingo. «Avevamo vinto su un campo difficilissimo come quello di Formia e avremmo dovuto dare continuità. Peccato, ma ora dobbiamo voltare pagina». Il modo migliore, come sempre, è quello di riprendere il cammino anche per consolidare la posizione di classifica. «Nel prossimo turno (si giocherà di domenica, ndr) saremo ospiti del Civitavecchia – dice Monetti -. All’andata si dimostrarono squadra scorbutica e molto fisica e, se è vero che nell’ultimo periodo non stanno ottenendo grandi risultati, è anche vero che giocheremo su un campo piccolo e in un ambiente solitamente molto caldo. Dovremo essere molto concentrati, ma non possiamo permetterci altri passi falsi: dobbiamo vincere perché alle nostre spalle ci sono squadre che possono risucchiarci e noi dobbiamo assolutamente centrare almeno un piazzamento nei play off».

Più informazioni su