RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Borghesian​a Volley, il notiziario​: prime squadre e focus sull’Amato​riale maschile

Più informazioni su

SERIE D MASCHILE – Torna a vincere laserie D maschile della Polisportiva Borghesiana, che si impone al tie break(15-9 nel set decisivo) sul proprio campo contro il Boville Volley dopo essersifatta rimontare due set dai ciociari. «Positivo il ritorno alla vittoria –commenta coach Emanuele Rizza – anche se abbiamo perso comunque un punto prezioso.Il ritmo della partita è stato abbastanza lento a causa delle poche difese edei troppi errori sia da una parte che dall’altra. Poi al quinto set abbiamoritrovato quel pizzico di determinazione per portare a casa la partita e duesoli punti, che sono comunque importanti». Prossimo turno sabato sul campo delFerentino.

SERIE D FEMMINILE – La serie Dfemminile della Polisportiva Borghesiana ha vinto in casa con il Giulianello per3-0. «Partita mai in discussione contro un avversario un po’ rimaneggiatoche durante la gara ha anche perso il libero titolare per infortunio – hasottolineato coach Davide Mennuni Cocco -. I risultati delle altre concorrentici sono stati favorevoli». La prossima gara è sabato a Frascati, matchparticolarmente sentito sia per la vicinanza geografica delle duesocietà sia per la presenza di diverse ex nella squadra capitolina. «AFrascati troveremo come sempre un clima molto caldo. Il valoretecnico della formazione che incontriamo è di tutto rispetto, sarà unagara molto combattuta» chiosa Mennuni Cocco.

SECONDA DIVISIONE DONNE – Vince“solo” al tie break la Seconda Divisionedella Polisportiva Borghesiana. «Anche per merito delle avversarie che nonhanno mai mollato – commenta coach Davide Mennuni Cocco -, abbiamo regalato unpunto al Velletri dimostrando che si deve ancora crescere sotto il profilocaratteriale. Chiudiamo comunque a nostro favore la sesta garaconsecutiva. Ora sabato al “Pallone Brasili” ci aspetta l’esame Quintilia,unica formazione con la quale non abbiamo preso punti in questo campionato(all’andata fu 1-3, ndr)».

AMATORIALE – E’ una squadrapraticamente invincibile. Nove partite disputate dall’Amatoriale maschile dellaPolisportiva Borghesiana nei campionati Uisp e Csen e nove vittorie, con duesoli set lasciati per strada. E’ “cannibalesca” la squadra allenata per ilsecondo anno consecutivo da Giancarlo Cartocci. «Il merito è dei ragazzi chevengono a giocare con il solo scopo di divertirsi e stare insieme, ma chepuntualmente sbaragliano la concorrenza. L’anno scorso ci siamo laureaticampioni provinciali Uisp, ma poi per una serie di motivi non abbiamopartecipato alle finali nazionali di Rimini. Quest’anno, però, ho detto airagazzi che, se otterremo di nuovo il pass, in Romagna dobbiamo andare perforza». Cartocci racconta poi la storia di questo gruppo vincente. «E’ natodalla fusione di due gruppi: una parte di questi ragazzi è composta dallo“zoccolo duro” della Borghesiana, l’altra da un gruppo di persone che erano conme a Frascati. Si sono integrati alla grande e anche quelli più giovani chesono alla prima esperienza in una squadra di volley sono cresciuti tantissimo».La prima scadenza sono le finali provinciali del 3 giugno a Roma, poil’eventuale tappa a Rimini. «Questo gruppo ha tutte le capacità per arrivarefino in fondo» chiosa Cartocci. Il verdetto, come al solito, lo darà il campo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.