RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Calcio a 5/ Serie A femminile. Olimpus: arriva Monica Cenciarelli

Più informazioni su

Monica Cenciarelli, classe ’71, è una nuova giocatrice dell’Olimpus di Marco Donzelli. Per lei, non nuova a palcoscenici di grande prestigio (ha militato in squadre come Lazio e Roma), una nuova avventura sulla quale già in estate aveva fatto un pensierino. “Ho svolto la preparazione con l’Olimpus poi, a causa di motivazioni personali, ho scelto di prendermi una pausa e di non giocare”, racconta la Cenciarelli. Gli allenamenti con Donzelli, le amichevoli disputate contro Lazio e Montesilvano, hanno però permesso a questa esperta giocatrice di stabilire da subito un ottimo legame con le altre olimpe. “Mi sono trovata da subito molto bene con loro, anche se poi ho lasciato la squadra. E, con molto piacere, devo dire che sono stata accolta altrettanto bene quando, pochi giorni fa, sono tornata ad allenarmi con loro. E’ un gruppo fantastico”. Ad incidere sulla decisione di giocare con la maglia delle blues di Roma nord ha dunque influito il collettivo che, anche in campionato, sta venendo fuori come una delle principali qualità di questa compagine. Il numero di maglia? La Cenciarelli ha sempre portato sulla schiena il “4”, che oggi è di Serena Sias, motivo per cui, domenica scorsa, contro l’AZ, è scesa in campo con il 15: “Non ho ancora scelto il mio numero”, ma questo, come le stessa afferma, “non rappresenta certo un problema”. Nella testa della Cenciarelli ci sono solo tre cose: “Fare bene, divertirmi dando il meglio, dare tutto con la squadra in ogni partita”. L’andamento di questo campionato viene fotografato così dalla nuova olimpa: “La Lazio ha giocatrici incredibili, difficile possa riuscire a non vincere il campionato. Anche Montesilvano e AZ hanno organici importanti”. Ma l’Olimpus è vigile e la Cenciarelli, così come tutte le sue compagne, è pronta a lottare, partita dopo partita, per portare questa squadra il più in alto possibile. Già domenica, contro l’AZ, ha dato prova di integrarsi molto bene negli schemi di mister Donzelli che, quindi, ha al suo arco un’altra freccia importante per il proseguo della stagione.

Più informazioni su