RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Il Centro Leonardo apre le porte al rugby: Parco Leonardo tra shopping e sport

Il Centro Leonardo, cuore pulsante dello shopping nel quartiere residenziale Parco Leonardo (a metà strada tra l’aeroporto Leonardo Da Vinci e la Capitale), sabato 18 gennaio apre le porte ad uno degli sport più seguiti dopo il calcio: il Rugby.  La disciplina sportiva dove forza e rispetto delle regole e degli avversari si uniscono in un perfetto gioco di squadra.

Come l’inusuale match messo in atto dalle “Fiamme Oro Rugby”, la sezione rugbistica del Gruppo Sportivo della Polizia di Stato, che conta al suo interno 42 diverse discipline sportive e Giampiero Campoli, direttore del Centro Leonardo che ha fortemente voluto la realizzazione di un’intera giornata dedicata al Rugby, proprio lì dove meno ce lo si aspetta: un centro commerciale.

Dalle 11:00 fino alle 13:00 e dalle 16:30 fino alle 18:30 di sabato infatti giovanissimi rugbisti della categoria Under 12 delle Fiamme Oro Rugby, insieme a 4 tecnici si impegneranno in momenti di allenamento sul prato erboso che verrà allestito nella piazza principale del centro commerciale (al piano terra avendo come riferimento il negozio OVS donna).

Una giornata all’insegna dello sport e del divertimento dove grandi e piccoli potranno provare qualche azione e i “fondamentali” del Rugby. I giocatori della prima squadra che attualmente milita nel “Peroni TOP12”, il massimo campionato nazionale di Rugby,inoltre si renderanno disponibili per fare foto e selfie con chi vorrà immortalare questi speciali momenti.

“Siamo lieti di poter ‘ospitare’ gli Under 12 delle Fiamme Oro Rugby in una giornata, -quella di sabato 18 gennaio-  che sarà all’insegna dello sport, dello svago e del divertimento. Da sempre il Centro Leonardo punta ad essere molto più che un semplice centro commerciale. Questo sarà solo uno dei tanti eventi in calendario che spazieranno dal semplice intrattenimento a temi più importanti come ad esempio l’ecosostenibilità. Argomento che oggi più che mai ci sta molto a cuore. Essere un punto di aggregazione per i nostri affezionati clienti e visitatori oltre che il ‘cuore dello shopping’ è per noi motivo di grande soddisfazione. Ringrazio quindi Claudio Gaudiello, direttore sportivo dei Settori Giovanili delle Fiamme Oro Rugby per aver scelto noi per divulgare uno sport che ritengo fra i più nobili.” così in una nota il direttore del Centro Leonardo, Giampiero Campoli.

Il G.S. Fiamme Oro Rugby che ha sede a Roma, disputa le partite interne presso la caserma “Stefano Gelsomini”, sede del I Reparto Mobile della Polizia di Stato di Roma, a Ponte Galeria, località sulla via Portuense in prossimità del comune di Fiumicino.

Le “Fiamme Oro Rugby” nascono nel 1955 a Padova, circa un anno dopo la formazione del Gruppo Sportivo della Polizia di Stato, su iniziativa di una ventina di agenti del II Reparto Celere che, nel dopolavoro, usavano darsi appuntamento per disputare incontri di rugby. La squadra “cremisi” conta nel suo palmarés 5 Campionati Italiani, 4 Coppe Italia, 1 Trofeo Eccellenza e 7 Campionati Italiani Riserve.

“Come Fiamme Oro siamo particolarmente felici di collaborare a questa iniziativa che ci dà l’opportunità di promuovere il nostro sport all’interno di un centro commerciale molto importante e a pochi km dalla nostra struttura – ha dichiarato il Direttore Sportivo dei Settori Giovanili delle Fiamme Oro Rugby, Claudio Gaudiello – Colgo, dunque, l’occasione per ringraziare il direttore Giampiero Campoli per aver avuto questa geniale intuizione. Quella di sabato sarà di certo una grande giornata all’insegna dello sport e del divertimento, durante la quale avremo l’opportunità di far conoscere non solo la nostra disciplina, ma anche, e soprattutto, i valori che solo uno sport unico come il Rugby rappresenta”.