RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Coni, Malagò: nota 5 federazioni inappropriata

Roma – Una lettera “inappropriata, inelegante” da parte delle cinque federazioni ‘piu’ importanti’. Oggi si e’ tenuto a Roma presso il Salone d’Onore del Coni il Consiglio nazionale che ha visto riuniti Federazioni, atleti e tecnici che hanno rappresentato “12 milioni di italiani”, ha sottolineato il presidente Giovanni Malago’. Tra i punti all’ordine del giorno, la societa’ ‘Sport e Salute’. In queste ore si stanno definendo ruoli e competenze, ma proprio la nascita di questa societa’ nei giorni scorsi ha innescato una polemica tra il numero 1 dello sport italiano e cinque federazioni, ovvero Federcalcio, Federbasket, Federnuoto, Federvolley e Federtennis. Nella nota invitano “il presidente del Coni a sottoscrivere con immediatezza il contratto di servizio con la societa’ Sport e Salute consentendo in tal modo a dare attuazione ad una legge dello stato gia’ approvata”. Durante il Consiglio, Malago’ e’ tornato sulla vicenda, definendo appunto la nota “inelegante e inappropriata”. Inoltre, a proposito della definizione ‘federazioni piu’ importanti’, ha precisato: “Chi le fa questa classifica? Ci sono federazioni che fatturano di piu’, federazioni con una grande storia. Disconosco completamente questa considerazione sulle cinque federazioni piu’ importanti”.