RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Euro2020: iniziano iscrizioni per programma volontari

Roma – Scattano oggi le procedure per diventare volontario degli Europei di calcio del 2020, che si giocheranno a Roma e in altre 11 citta’ del continente dal 12 giugno al 12 luglio del prossimo anno. Piu’ di mille volontarie e volontari saranno selezionati e formati per partecipare all’evento: prima di tutto e’ necessario compilare il modulo online sul sito dedicato all’iniziativa (www.volontariroma2020.it). Il processo di iscrizione dura 30 minuti e serve ai ragazzi per raccontare esperienze, aspettative e motivazioni per prendere parte al progetto.

Il Team Volontari UEFA EURO 2020 di Roma vagliera’ tutte le candidature e, tra luglio e ottobre 2019, organizzera’ piu’ di 1.600 colloqui di selezione a Roma. I candidati che vivono fuori Roma, ma hanno comunque interesse a partecipare, potranno organizzare un colloquio da remoto. L’obiettivo degli incontri sara’ quello di fare conoscenza, rispondere a dubbi e domande, oltre che individuare l’area operativa che piu’ si adatta agli interessi del volontario e alla sua disponibilita’ in termini di orario. Se il processo di selezione andra’ a buon fine, l’organizzazione inviera’ una conferma entro la primavera del 2020 con il via libera per entrare a far parte della community UEFA EURO 2020 insieme con altri 12.000 volontari in tutto il continente.

Sara’ un’occasione per celebrare il primo Campionato Europeo itinerante della storia: operando a contatto con staff, ospiti e tifosi, i volontari diventeranno le ambasciatrici e gli ambasciatori degli eventi e delle citta’ ospitanti vivendo UEFA EURO 2020 da protagonisti.

Possono iscriversi al Programma Volontari i maggiorenni (i 18 anni vanno compiuti entro il primo maggio 2020) con padronanza della lingua inglese (livello base/intermedio), disponibili a partecipare al colloquio conoscitivo, agli incontri di formazione e a un limitato numero di turni che variano in base al ruolo assegnato. Ambasciatore dell’iniziativa sara’ Gianluca Vialli, che sosterra’ e accompagnera’ i futuri volontari nel percorso.