RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Europei Padel Roma 2019, incontro tra Commissione Campidoglio e organizzatori

Roma – Sara’ il Bola Padel Club, tra via Laurentina e via Cristoforo Colombo, a ospitare l’XI Europeo di Padel previsto dal 3 al 9 novembre prossimo a Roma. L’evento, a cui parteciperanno 16 nazioni per un totale di 300 atleti e un flusso previsto di circa 10mila persone, e’ stato al centro di un primo confronto oggi in commissione Sport di Roma Capitale, presieduta da Angelo Diario, a cui hanno preso parte anche il presidente dell’XIII Municipio, Amedeo Ciaccheri, il presidente della Federazione internazionale Padel, Luigi Carraro, il presidente Lega Padel, Giancarlo Nirdaci, e i titolari della sede del torneo. Sul tavolo le questioni organizzative principali spettanti all’Amministrazione cittadina, come viabilita’, trasporto pubblico, parcheggi, pulizia dell’area. “Chiediamo supporto affinche’ questo sia il piu’ bel campionato europeo mai organizzato”, ha detto Carraro descrivendo il crescente interesse verso questa disciplina sportiva che “al 99% sara’ inclusa nelle Olimpiadi 2024”.

“Dai quattro del 2012, siamo arrivati a mille campi in Italia- ha aggiunto Nirdaci- e a Roma, non a caso scelta per ospitare gli Europei, c’e’ il 40% del movimento”. Nell’impianto sportivo, che ha gia’ 11 campi, verra’ costruita un’arena temporanea, con tanto di spalti, specificatamente per ospitare la finale. La presentazione ufficiale dell’evento, che probabilmente sara’ a ingresso gratuito, si terra’ nella prima settimana di settembre. “Siamo orgogliosi e contenti che Roma sia stata scelta per gli Europei di Padel- ha detto il presidente della commissione Sport, Angelo Diario- e siamo qui per dare un nostro contributo perche’ l’evento abbia rilevanza a livello europeo. Da questo momento- ha spiegato- la funzione della commissione sara’ di coordinare i vari uffici per la parte organizzativa e burocratica e metterlo in contatto coi promotori per l’evento, in maniera che si possa subito cominciare a organizzare tutti gli aspetti di competenza del Comune”. D’accordo anche il presidente del Municipio XIII, Amedeo Ciaccheri: “Vogliamo essere il luogo migliore per accogliere questo evento che coinvolgera’ centinaia di atleti e le loro famiglie – ha detto- per questo ci sara’ il massimo supporto di RomaCapitale”.