RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Frascati Scherma, Mancini trionfa e Palumbo è terza nella prova di Coppa del Mondo Under 20

Più informazioni su

Camilla Mancini

Camilla Mancini

Budapest si colora di biancogiallonero, i colori sociali del Frascati Scherma. Camilla Mancini ha vinto e Francesca Palumbo si è piazzata al terzo posto della gara di Coppa del Mondo Under 20 di fioretto tenutasi nella capitale ungherese. Come al solito di grande livello la prova della Mancini che nei quarti di finale si è sbarazzata senza grossi problemi della connazionale Matilde Biagiotti col punteggio di 15-6, mentre ha dovuto faticare sicuramente di più per avere ragione in semifinale della giapponese Karin Miyawaki, battuta col punteggio di 15-13. In finale poteva esserci la sfida “in famiglia” contro la compagna di società Francesca Palumbo, invece l’altra frascatana in gara è stata fermata in semifinale dalla russa Viktoria Alexeeva che si è imposta per 10-9. Camilla ha comunque “vendicato” sportivamente Francesca battendo la russa con un 15-10 piuttosto netto e salendo sul gradino più alto del podio ad una settimana di distanza dal titolo di vice-campionessa italiana Giovani ottenuto ad Udine. A Budapest si teneva anche la prova di sciabola femminile alla quale partecipavano tre atleti del Frascati Scherma: tra le donne Flaminia Prearo (estromessa nel tabellone delle 32 dall’azzurra Michela Battiston) si è classificata al 19esimo posto, mentre tra i ragazzi Alessandro Riccardi (53esimo) ha anticipato di poco nella classifica finale il fratello Federico (62esimo). Infine ad Aix-en-Provence (Francia) buona prestazione per Guillaume Bianchi (19esimo posto finale dopo aver perso nei sedicesimi di finale contro il giapponese Oishi per 15-13) e Alessandro Gridelli (eliminato nello stesso turno di Bianchi dal francese Collinau e alla fine 30esimo). Tornando nei confini nazionali, si è tenuta anche la seconda prova zonale della categoria Assoluti di spada a Tecchiena. Questi i piazzamenti degli atleti del Frascati scherma: tra i ragazzi Andrea Meuti ha chiuso 48esimo, Riccardo De Maria 57esimo, Cristiano Iacoangeli 64esimo, più indietro Davide Caponera, Matteo Gagliardi, Simone Crescenzi, Giacomo Di Pietro e Gabriele Nuzzo. Tra le ragazze partecipava la sola Alice Tozzi che ha ottenuto il 64esimo posto. Infine alcune squadre di spada delle categorie del Gpg (Under 14) hanno partecipato ad una prova a squadre a Foligno: il miglior risultato lo hanno ottenuto le piccole atlete della categoria Bambine-Giovanissime (vale a dire Ginevra Iacchetti, Sara Moretti e Zoe Ogle) che si sono piazzate al 26esimo posto.

Più informazioni su