RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Frascati Scherma, per la Salvatori un altro oro a squadre. Trani secondo in una gara satellite a Copenaghen

Più informazioni su

E’ stata ancora Ilaria Salvatori a far “brillare” i coloridel Frascati Scherma nell’ultimo fine settimana. La pluridecorata atletatuscolana ha vinto l’ennesimo oro con le sue fantastiche compagne di squadra difioretto (Valentina Vezzali, Elisa Di Francisca e Arianna Errigo) nella provadi Coppa del Mondo tenutasi a Budapest (Ungheria). Dopo aver superato inscioltezza le romene e le padrone di casa magiare, la squadra azzurra ha avutosolo qualche piccola difficoltà in più in semifinale e finale, dove però laqualità degli assalti delle azzurre si è dimostrata nettamente superiore sia aquella delle polacche (piegate 45-35 in al penultimo atto), sia a quella delle russe (45-32nell’assalto decisivo) che le avevano sconfitte in finale agli ultimi Mondialidi Catania.
Ancora un successo per le fiorettiste italiane che si confermano leaderindiscusse del ranking mondiale a squadre, concludendo in vetta la fase diqualificazione olimpica.

Non altrettanto bene sono andate le cose nell’individualeper le atlete frascatane ai nastri di partenza: la stessa Ilaria Salvatori èuscita di scena ai sedicesimi di finale per mano dell’altra compagna dinazionale Valentina Cipriani, impostasi 15-8. Sfortunata Carolina Erba, anchelei eliminata ai sedicesimi per una sola stoccata (13-14) al termine di uncombattutissimo match con la russa Shanaeva (poi seconda solo alla Vezzali).Più indietro la Caracciolo,che non è riuscita a superare le qualificazioni. Un altro buon risultato alivello internazionale lo ha conseguito il giovane fiorettista Francesco Trani(classe 1991) che nella gara satellite disputata a Copenaghen ha ottenuto ilsecondo posto, arrendendosi solo in finale al forte britannico Kruse al terminedi una prestazione di grande personalità.

Da segnalare, infine, un prestigioso “assalto di esibizione”per Valerio Aspromonte. Sabato scorso, infatti, il vice campione del mondo incarica di fioretto è salito in pedana a Rapallo per una sorta di “replica”della finale mondiale con il compagno di nazionale Cassarà nell’ambito delprestigioso Festival internazionale dell’Animazione televisiva e cross-mediale“Cartoons on the Bay” realizzato da Rai in collaborazione con Rai Fiction, RaiCinema, Circolo Sportivo Rai e Portofino Coast.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.