Quantcast

Gran Premio Elettrico 2020: parte messa in sicurezza 180 alberi Viale Europa

Roma – Formula E non dimentica neanche quest’anno la creazione di valore per il territorio. A poco piu’ di quattro mesi dal prossimo E-Prix di Roma, previsto per il 4 aprile 2020, Formula E ha infatti annunciato la finalizzazione delle operazioni di messa in sicurezza dei 180 alberi di Viale Europa, proprio nel cuore del quartiere Eur, per il terzo anno campo della gara capitolina.

I lavori, che inizieranno oggi e termineranno venerdi’, prevedono un intervento di potatura su tutta la chioma delle alberature, riducendo sia i rami laterali che l’altezza della pianta rendendo la pianta piu’ stabile e mettendola in sicurezza. L’operazione rappresenta la seconda parte dei lavori iniziati lo scorso aprile, che avevano previsto un intervento di rimonda, ovvero erano stati tolti i rami piu’ bassi lasciando per questa seconda fase la potatura totale.

“È parte essenziale del nostro Dna lasciare una traccia positiva in ognuna delle citta’ protagonista delle corse, attraverso iniziative dedicate alla sensibilizzazione delle comunita’ sui temi fondamentali della sostenibilita’ e alla cura degli spazi pubblici- ha dichiarato Renato Bisignani, direttore Comunicazione Formula E- A Roma in particolare, nelle ultime due edizioni abbiamo reso possibili numerose iniziative di “legacy” alla citta’, grazie anche al costante supporto di Eur Spa e dei Comitati dei Residenti, per i quali vogliamo continuare a essere dei buoni vicini”.

Oltre alla potatura e messa in sicurezza delle alberature che insistono sui tratti commerciali di viale Europa, Formula E lo scorso aprile aveva donato a titolo gratuito 15 decespugliatori da dare in dotazione al Ministero di Grazia e Giustizia, all’interno del programma di reinserimento sociale dei detenuti.

Le macchine sono utilizzate per la cura ordinaria e straordinaria del verde pubblico. Nel 2018 e ad aprile scorso inoltre, era stato ripristinato l’asfalto sulle strade interessate dalla gara, operazione che continuera’ anche in occasione dell’E-Prix del 2020, e riqualificato il sottopasso di via Cristoforo Colombo che versava da anni in uno stato di degrado.

In attesa dell’arrivo di Formula E nella Capitale il prossimo 4 aprile, la citta’ di Roma sara’ interessata da una serie di attivita’ di coinvolgimento degli appassionati del Campionato ABB FIA Formula E che saranno svelate nelle prossime settimane. E’ gia’ possibile iniziare ad acquistare i biglietti in tribuna visitando il sito della Formula E nella sezione dedicata all’E-Prix di Roma, al seguente link: fiaformulae.com/it/rome o recandosi presso punti vendita Ticket One selezionati.