RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Il 18 Aprile la presentazione del Torneo

Più informazioni su

Mercoledì 18 aprile alle ore 12, presso la Sala Stampa dello Stadio Olimpico di Roma, si terrà la Conferenza Stampa di presentazione degli Internazionali BNL d’Italia 2012. Il torneo, giunto alla 69esima edizione, è in programma sui campi in terra rossa del Foro Italico di Roma dal 12 al 20 maggio. L’evento, tra i più prestigiosi del circuito, vedrà al via tutti i migliori giocatori e le migliori giocatrici del circuito impegnati contemporaneamente.

In arrivo ancora grandi novità. Il Campo n.10 diventa SuperTennis Arena, un gioiello da 3.500 posti, allo Stadio Nicola Pietrangeli potranno accedere i possessori di biglietto ground. E ci sarà come sempre il bellissimo Campo Centrale, inaugurato nell’edizione 2010 e unanimemente giudicato da tennisti e addetti ai lavori come lo stadio tennistico con la miglior visibilità al mondo in ogni ordine di posto. Come nel 2011 il Torneo avrà la formula del “combined event”, con le prove maschile e femminile nell’arco di nove giorni. Nella stessa giornata, dunque, come avviene nei quattro tornei del Grande Slam, sarà possibile ammirare Nadal, Federer, Djokovic, applaudire le protagoniste del circuito femminile e tifare per le azzurre, da Francesca Schiavone a Flavia Pennetta e Roberta Vinci.  Il via sabato 12 maggio 2012, la conclusione domenica 20. Il Torneo si giocherà quindi in condizioni climatiche molto favorevoli: un motivo in più per godersi appieno il ricchissimo programma che l’evento proporrà quotidianamente. Si conferma quindi il grande salto di qualità per un appuntamento ormai a pieno titolo tra i più prestigiosi ed apprezzati del calendario mondiale: non è azzardato definirlo il “quinto” Slam della stagione.  Come detto, oltre che sul Campo Centrale, si giocherà sulla SuperTennis Arena. In pratica un secondo Show Court da 3.500 posti appositamente realizzato, reso molto più confortevole rispetto al Campo n.10 dello scorso anno e numerato. Un gioiello realizzato anche con lo scopo di favorire la qualità delle riprese dal parte di SuperTennis, la tv della FIT, host broadcaster del torneo femminile, che potrà così offrire agli appassionati i match dando risalto ai minimi particolari, alle curiosità, facendo vivere ai raggi X gli incontri.
Prevista una stuzzicante sessione serale sul Campo Centrale, mentre sulla SuperTennis Arena il programma proporrà una “long session” che offrirà agli appassionati un “menu” lunghissimo e di prim’ordine, aumentando così il valore del biglietto acquistato per questo singolo campo.
Lo Stadio Nicola Pietrangeli sarà, invece, aperto a tutti i possessori del biglietto ground, che potranno gustare da vicino le imperdibili sfide proposte dal Torneo. In totale il Foro Italico disporrà di 11 court, di cui 8 per gli incontri di singolare e doppio e 3 per gli allenamenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.