RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Il Frascati Skating domina la seconda prova del campionato provinciale

Più informazioni su

Un’altra valanga di piazzamenti prestigiosi. Dopo i risultati conseguiti nella prima prova di domenica 18 marzo (una vittoria nel libero, tre secondi e un terzo posto nella combinata), il Frascati Skating si “scatena” nella seconda prova del campionato provinciale disputata nello scorso week-end sempre presso l’impianto al coperto di via Costantino a Roma. Il bottino parla di due primi posti (nel libero e nella coppia) e di una serie impressionante di piazzamenti da podio nella combinata (un primo e quattro secondi).

Nella prova Junior (categoria dedicata agli atleti nati nel 1993 e 1994) Elisa Mari si è dimostrata la più brava di tutti nel libero, così come la coppia della categoria Esordienti composta da Gianmarco Evangelisti e Emanuela Da Mario. Nel libero va segnalato anche l’ottimo terzo posto conquistato da Martina Tamburri nella categoria Allievi regionali (per atleti nati nel 2000). Poi si arriva ai tantissimi piazzamenti ottenuti nella combinata (la cui classifica scaturisce dalla somma dei punti ottenuti tra gli esercizi “obbligatori” e il “libero”).

Il Frascati Skating ha praticamente “appaltato” la prova femminile della categoria Allievi A (nati nel 2000): al primo posto si è piazzata Federica Vanacore (dominatrice anche delle singole prove di obbligatori e libero), alle sue spalle è arrivata Benedetta Morabito (quarta negli obbligatori e seconda nel libero) e poi al quarto e quinto posto hanno completato il “quasi en plein” frascatano Serena Romani (quinta negli obbligatori e terza nel libero) e Asia Visani (terza negli obbligatori e quinta nel libero). La festa della società tuscolana non è finita qui: nella prova maschile della stessa categoria Alessio Coltella si è guadagnato la seconda piazza, frutto del primo posto negli obbligatori e del secondo nel libero. Stesso risultato nella combinata per Sacha Colombini (seconda anche negli obbligatori e nel libero) nella categoria Esordienti B (atleti nati nel 2001) dove ci sono da segnalare anche i buoni quarti posti di Arianna Ronchetti (quarta negli obbligatori e terza nel libero) e Gianmarco Evangelisti (terzo negli obbligatori e quarto nel libero). L’altro secondo posto nella combinata lo ha ottenuto Emanuela Da Mario (quarta negli obbligatori e seconda nel libero) nella categoria Esordienti A (atleti nati nel 2002), con l’altra frascatana Chiara Ciaffoni ottava.

«Tra tutti questi piccoli atleti potrebbero celarsi i nuovi Dario Betti e Cristina Trani – dice il presidente del club tuscolano Claudio Valente -. Il lavoro di qualità dei tecnici Anna Iannucci e Luca D’Alisera sta producendo ottimi risultati: bisogna continuare su questa strada».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.