RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

La Clericus Cup fa la ‘formazione’

Più informazioni su

La Clericus Cup fa la ‘formazione’ – Convocazione in Gregoriana per un incontro sulla pastorale dello sport

Giovedì 23 marzo time-out fuoricampo con il seminario “Sursum Corda – Ascesi del corpo, elevazione dell’anima”. Con il consulente del Csi don Alessio Albertini, relazioni del padre gesuita Sandro Barlone e del preparatore atletico Alfredo Stecchi.

Clericus Cup

Clericus Cup

Sport, fra espressione corporea e dimensione spirituale. Se ne parlerà giovedì 23 marzo a Roma alla Pontificia Università Gregoriana nel time out formativo, voluto dal Csi per i sacerdoti e seminaristi della Clericus Cup. Convocati dal consulente ecclesiastico nazionale del Csi don Alessio Albertini l’incontro intitolato “Sursum Corda – Ascesi del corpo, elevazione dell’anima” vedrà come relatori il teologo docente nell’ateneo gesuita padre Sandro Barlone su “L’ascesi nell’esperienza cristiana” e il preparatore atletico Alfredo Stecchi, dottore di Ricerca in Scienza dello Sport, su “L’allenamento e l’esercizio del corpo”.

L’incontro si terrà dalle ore 15,30 presso l’ateneo gesuita (Palazzo Frascara, Piazza della Pilotta, 3).
“La Clericus Cup, arrivata alla undicesima edizione non vuole essere solo un semplice torneo di calcio per i sacerdoti e i seminaristi che partecipano – afferma don Albertini – ma anche un cammino formativo e un’esperienza di vita di cui fare tesoro nelle parrocchie e negli oratori dove saranno chiamati ad annunciare il Vangelo”.
Sul tema proposto dal Csi il vice rettore amministrativo del prestigioso ateneo pontificio padre Lino Dan afferma: “La spiritualità contemporanea ha ormai fatto sua quella dimensione di “persona” che non tratta più l’essere umano come anima+corpo, ma come un tutt’uno. Lo sport, se vissuto correttamente, permette di vivere nella prassi proprio questa unità. E il Csi ha voluto da sempre unire – e lo farà ancora in questo seminario – anima e corpo.

Più informazioni su