RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

La Roma Calcio Femminile batte il Napoli e vola agli ottavi di Coppa Italia

Roma – Nel weekend di sosta per la Serie B, le squadre del campionato cadetto scendono in campo per l’ultima decisiva giornata dei triangolari preliminari. Al Certosa la Roma Calcio Femminile riceve il Napoli, appaiato alle giallorosse a quota tre punti, per quello che quindi è vero e proprio spareggio. Partenopee con due risultati su tre grazie alla migliore differenza reti.

Le padrone di casa partono col botto e passano in vantaggio dopo nemmeno un minuto grazie a Landa, che con un pressing asfissiante manda in confusione il portiere ospite, le ruba il pallone e mette in rete. Ritmi molto alti, con il Napoli che accusa il colpo e la Roma CF che prova a cavalcare l’entusiasmo. Al quarto d’ora raddoppio giallorosso: al termine di una transizione offensiva rimane un pallone vagante in area, con Conte lesta a controllare e a scagliare in rete la palla del 2-0. Prima dell’intervallo le giallorosse calano il tris con Carboni, lesta a ribadire in rete una punizione calciata da Lorè e respinta male dal portiere partenopeo.

Complice il risultato già piuttosto largo nella ripresa i ritmi calano un po’, con la Roma CF che gestisce maggiormente il pallone e prova in alcuni casi ad arrotondare il punteggio e un Napoli non troppo convinto alla ricerca del goal che potrebbe riaprire la partita. Un paio di occasioni da una parte e dall’altra, ma il parziale non cambia più e si arriva quindi al fischio finale dell’arbitro sul 3-0 in favore delle padrone di casa.

Grande prestazione della Roma Calcio Femminile, che batte con un largo risultato il Napoli capolista in campionato e si prende meritatamente la qualificazione agli ottavi di finale di Coppa Italia, dove l’11 dicembre in casa affronterà una squadra di Serie A.

Andrea Trupiano