RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

La Roma Calcio Femminile vince il derby: 2-0 alla Lazio

Roma – Esordio stagionale in Coppa Italia per la Roma Calcio Femminile, che nel girone eliminatorio affronta la Lazio a Formello. Le speranze di qualificazione agli ottavi di finale sono appese a un filo per le biancocelesti, che dopo il 4-1 incassato in casa del Napoli devono vincere il derby e sperare in una vittoria giallorossa ai danni delle partenopee nell’ultima giornata, con un occhio di riguardo alla differenza reti. Al contrario la Roma Calcio Femminile, vincendo la stracittadina, si giocherebbe tutto nello scontro diretto con il Napoli del 1 dicembre. Leggero turnover da entrambe le parti, anche in vista dei prossimi impegni di campionato.

Nel primo tempo non si hanno grosse occasioni, con la Lazio che prova a fare la partita e a creare palle goal e la Roma CF che gioca di rimessa, affidandosi alla velocità di Landa e Riboldi, poi sostituita da Ietto per infortunio, sugli esterni. Di tiri nello specchio della porta, per tutti i primi 45 minuti, se ne vedono ben pochi: le padrone di casa non riescono a trovare le misure all’interno dell’area giallorossa, vanificando la supremazia territoriale, le giallorosse finiscono spesso con lo sbagliare l’ultimo passaggio o nell’arrivare in ritardo sul pallone. All’intervallo il tabellino è quindi ancora fermo sullo zero a zero.

Nella ripresa la Roma CF rientra in campo con un altro piglio, alzando ritmo di gioco e baricentro e arrivando numerose volte dalle parti di Natalucci. E’ due volte Landa ad andare vicina al vantaggio, prima con un tiro che pizzica la parte alta della traversa, poi con un colpo di testa miracolosamente parato dall’estremo difensore biancoceleste. Nei minuti finali di partita, dopo un altro paio di occasioni non sfruttate al meglio sia dalla Lazio che dalla squadra di Colantuoni, la Roma CF passa in vantaggio grazie ad una punizione dai 30 metri di Kirsch Downs, letta malissimo da Natalucci. Tre minuti più tardi, l’americana mette in rete il pallone del definitivo 2-0 con un morbido pallonetto dal vertice sinistro dell’area di rigore.

Prima vittoria stagionale per la Roma Calcio Femminile, che dopo un inizio di campionato piuttosto complicato batte le cugine in un derby non bellissimo ma di fondamentale importanza. Una vittoria che riporta fiducia e serenità nell’ambiente giallorosso, soprattutto in vista dei prossimi impegni, con una classifica di Serie B da risalire per portarsi in posizioni migliori. Il fato ha voluto che domenica si giocherà ancora contro la Lazio e ancora a Formello, nella quinta giornata di campionato.

Lazio Women-Roma Calcio Femminile 0-2
Marcatrici: 85′, 88′ Kirsch Downs

Lazio Women (4-3-3): Natalucci; Santoro, Colini, Vaccari, Clemente; Castiello, Pezzotti (77′ Berarducci), Di Giammarino; Cianci (63′ Visentin), Coletta, Palombi.
A disposizione: Felicella, Lombardozzi, Savini, Proietti, Duò, Pedullà, Pittaccio.
All.: Ashraf Seleman

Roma CF (4-3-3): Di Cicco; Sclavo, Silvi, Cortelli, Testa; Lorè (55′ Polverino), Filippi, Kirsch Downs; Riboldi (20′ Ietto), Fortunati, Landa (71′ Carboni).
A disposizione: Guidi, Capitta, Carrarini, Chahid, Pisani, Felgendreher.
All.: Luigi Colantuoni

Andrea Trupiano