RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

E’ la squadra spagnola Polideportivo Almeria la vincitrice del I° Torneo Internazionale di calcio a 8 ‘Marco Aurelio Cup’

Questa prima edizione è stata l’ennesima riprova della crescita del movimento del Calcio a 8 italiano

Più informazioni su

Una finale di altissimo livello degna dello Stadio Tre Fontane di Roma quella che è andata in scena domenica 1 luglio e che ha visto affrontarsi sul terreno di gioco la SS Lazio Calcio a 8, neo campioni d’Italia e gli spagnoli del Polideportivo Almeria.

Ad alzare il Trofeo sono stati proprio questi ultimi vincendo la finale ai calci di rigore dopo un match agguerritissimo nonostante il caldo.
Si è concluso così dopo quattro giorni il I°Torneo Internazionale di calcio a 8 MARCO AURELIO CUP organizzato dall’Unione Italiana Minifootball, nel corso del quale 16 squadre si sono affrontate in una avvincente serie di partite suddivise in una prima fase in gironi ed in una seconda fase ad eliminazione diretta.

Quattro giorni di grande calcio, agonismo, entusiasmo e fair play, questo è scaturito dall’incontro di quasi 500 tra atleti e staff tecnici all’interno dei centri sportivi Dabliù Eur e Tre Fontane, quindi sono solo calcio ma anche scambio di idee e di esperienze tra calciatori provenienti da diversi paesi.
Una novità assoluta è stata la diretta di tutte le partite che sono state trasmesse sulla pagina Facebook della U.I.M al fine di dare una visibilità al Torneo a livello internazionale.

Durante la premiazione un ringraziamento particolare da parte dell’Unione Italiana Minifootball è stato rivolto alle istituzioni e ai partner che hanno collaborato alla riuscita dell’evento, rendendo già la prima edizioni unica nel suo genere, tra questi la Lega Nazionale Dilettanti, CONI, Regione Lazio, Roma Capitale, Università degli studi di Tor Vergata settore Sport e Turismo, OPES ITALIA, EUR S.P.A. e Fondazione Giorgio Castelli.

Questa prima edizione è stata l’ennesima riprova della crescita del movimento del Calcio a 8 italiano, il quale merita sicuramente maggior sostegno ed attenzione per l’impegno di tutti gli addetti ai lavori e soprattutto per le società che stanno investendo in questo ambito per un vero e proprio salto di qualità, quello che si è visto nei giorno scorsi è solo l’antipasto, quindi l’appuntamento per tutti è al prossimo anno per la 2^ edizione della Marco Aurelio Cup.

Più informazioni su