RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

La tentazione di Sabatini sacrificare Destro per Jovetic e Babacar

Più informazioni su

Walter Sabatini in Conferenza Stampa

Walter Sabatini

AS ROMA – Potrebbe essere il nuovo colpo di calciomercato della Roma. Secondo quanto leggiamo nell’articolo di Matteo Pinci su La Repubblica, potrebbe essere la mossa per rianimare il mercato romanista in uscita. “Perché dopo gli acquisti di Iturbe, Astori, Keita, Cole, Uçan, Sanabria e Paredes le operazioni in entrata si sono arenate. Per dare nuova linfa agli affari e regalare a Garcia le pedine che ancora vorrebbe – soprattutto un altro attaccante centrale – serve cedere”.

E si fa quindi il nome di Mattia Destro. “Anche perché l’unica vera offerta sul tavolo del direttore sportivo è quella che il Wolfsburg ha fatto arrivare per la punta: 24 milioni, euro più o euro meno. Una cifra ancora troppo bassa, ma che con l’avvicinarsi della fine del marcato potrebbe lievitare ancora. Arrivasse intorno ai 30 milioni, allora Sabatini potrebbe attuare un piano ambizioso: sostituire il giovane attaccante marchigiano con il montenegrino Stevan Jovetic”.
Il tutto sarebbe sotto la regia del potente procuratore Ramadami e la formula potrebbe essere quella di un prestito oneroso e obbligo di riscatto così da permettere  anche l’altra operazione quella per Babacar,  “Un giocatore che completerebbe il reparto avanzato e che piace da matti a Garcia, che lo ha scoperto nei ritiri di sabato dello scorso anno guardando le gare di serie B. Operazione possibile: Destro, prudentemente, ha fissato la data delle nozze per il 2 settembre, il giorno dopo il gong del mercato”.

Più informazioni su