Quantcast

Lazio-Roma, per bookie derby in totale equilibrio

Roma – Maurizio Sarri e José Mourinho si preparano a vivere il loro primo derby della Capitale da protagonisti. Il Comandante e lo Special One sanno che la sfida di domenica pomeriggio, valida per la sesta giornata di Serie A, è una di quelle gare che possono cambiare i destini di una stagione.

I giallorossi arrivano all’appuntamento con quattro punti di vantaggio rispetto ai cugini ma, come riporta Agipro e secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, la partita viaggia sull’equilibrio più totale: stessa quota, 2,60, per la vittoria della Lazio o della Roma con il pareggio offerto a 3,50.

Nonostante la posta in palio sia molto alta, Lazio e Roma giocheranno a viso aperto tanto che la Combo Gol + Over, offerta a 1,83, appare molto probabile. I biancocelesti, in due delle ultime tre occasioni in cui hanno giocato il derby da padroni di casa, si sono imposti per 3-0: lo stesso risultato esatto domenica pomeriggio pagherebbe 29 volte la posta.

Al contrario, Mancini e compagni non espugnano l’Olimpico laziale da ben 5 anni e allora finì 0-2, un punteggio in quota a 15. Ciro Immobile, già sei gol in campionato e cinque con la maglia della Lazio alla Roma, vuole trascinare i suoi compagni: il sesto gol ai giallorossi si gioca a 2,50.

Ma c’è chi, tra gli uomini di Sarri, vuole fare la storia: Pedro. L’attaccante spagnolo, passato in estate da una sponda all’altra del Tevere, non solo sogna di raggiungere Arne Selmosson e Aleksander Kolarov nel ristretto club di coloro che hanno segnato con entrambe le maglie nel derby ma vuole farlo per due gare consecutive a divise invertite: la magia di Pedro è data a 4,50. Sul versante giallorosso c’è Tammy Abraham che vuole bagnare l’esordio nella stracittadina con una rete, magari sbloccando la gara: il numero 9 della Roma come primo marcatore è offerto a 7,50.