RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Le prime mosse di mercato dell’Athena Gruppo Stanchi Roma

Più informazioni su

Il campionato di serie A2 Femminile (girone Sud) che l’Athena Gruppo Stachi Roma si appresta a giocare dalla fine del prossimo mese di settembre sarà il primo per la storica società romana di pallacanestro femminile. Anche per questo la dirigenza sta cercando di allestire un roster in grado di sostenere il salto di categoria nelle migliori condizioni possibili. Così contemporaneamente alle valutazioni sulle conferme di un gruppo che ha così ben fatto in questi anni, ha preso le mosse il mercato. Il primo arrivo è in realtà un ritorno: si tratta di Elena Russo, play classe 1988 che viene dalla A2 giocata  col San Raffaele di Roma e che aggiungerà tanta esperienza nel delicato reparto delle playmaker e guardie.

Athena Gruppo Stachi Roma
Elena ha già calcato parquet importanti: cresciuta nel vivaio del Cras Taranto ha giocato in A2 a Montichiari, Battipaglia, Palestrina, Porto S. Elpidio. Nel 2010 si è trasferita a Roma per motivi di studio, ha giocato un anno con l’Athena, 5 anni a Santa Marinella –  ottenendo nella stagione 2013-14 –  la promozione in A2 e una finale di Coppa Italia.  Nelle ultime due stagioni ha militato appunto tra le fila del San Raffaele.

Della nuova esperienza con l’Athena Gruppo Stanchi Elena dice: “Sono molto felice ed emozionata per l’opportunità che mi è stata data di tornare in una società seria e ben organizzata come l’Athena Basket alla quale sono affezionata. Ringrazio il Direttore Tecnico Mauro Casadio per avermi contattato, chiedendomi di far parte di un progetto che mi ha entusiasmato fin da subito  e farò di tutto per dare il mio contributo ad un gruppo affiatato e competitivo”.

“Elena Russo è una giocatrice che abbiamo voluto fortemente perché la conosciamo molto bene dice Francesco Goccia, l’allenatore della formazione romana  si pera le sue grandi qualità tecniche che per quelle umane. Ha una grande passione per questo sport e quando scende in campo cerca sempre di dare il 101% La sua mentalità si sposa benissimo con il nostro ambizioso progetto tecnico”.

E sul campionato che l’Athena Gruppo Stanchi andrà a giocarsi, lo stesso Goccia  dichiara” Siamo tutti molto contenti di poter disputare il Campionato di serie A2 perché sarà un’esperienza nuova e molto stimolante. Ci faremo trovare pronti e ce la giocheremo fino all’ultima goccia di sudore contro tutte le squadre. Il campo poi, ci dirà dove potremo arrivare”.

Più informazioni su