RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Monchi allo sprint: -5

Più informazioni su

Roma – La dead line è sempre più vicina. Alle 20 del 17 agosto, infatti, suonerà il gong del calciomercato. Calerà il sipario sugli acquisti e per rialzarlo bisognerà attendere la finestra invernale, e quindi il 2019. Cinque giorni scarsi per gli ultimi colpi. Per completare la rosa oppure per cercare di mettere la famosissima ciliegina sulla propria torta che, ad agosto, è per ogni pasticcere già buonissima anche senza.

E la Roma di Monchi non fa eccezione. Anzi, i giallorossi quella ciliegina erano convinti di averla già messa a fine luglio ma il voltafaccia di Malcom, coadiuvato da Bordeaux e Barcellona, ha cambiato le carte in tavola. E ora la situazione non è certo delle più semplici. Infatti la ‘piazza’ già rumoreggia perchè pretende almeno un altro acquisto. In più tutto il ‘mondo pallonaro’ sa che la Roma ha circa 40 milioni di budget, ovvero la cifra stanziata per l’ex brasiliano del Bordaux. Tradotto vuol dire che ogni qualvolta il dirigente giallorosso chiede informazioni su un calciatore, il prezzo difficilmente si discosta molto da quell’importo ed è comunque gonfiato.

Il nome più in auge da diverse settimane è quello di N’Zonzi. Con tanto di blitz nel week end a Siviglia. Il calciatore sembra convinto ad accettare il trasferimento nella Capitale mentre con il club spagnolo l’accordo ancora non c’è. Ma non è detto che arriverà per forza un centrocampista centrale. Anche un attaccante esterno destro, possibilmente di piede mancino, può far gola. Comunque la strategia della Roma è molto chiara: la rosa è già al completo e se ci sarà l’opportunità di acquistare qualcuno in grado di aumentare la competitività della squadra bene, altrimenti si rimarrà così. Insomma, acquistare tanto per acquistare a Trigoria non si vuole fare.

Nelle ultime ore è circolato il nome di Dennis Man, esterno destro di piede mancino del ’98 di proprietà dell’ FCS Bucarest. Il prezzo in questo caso è di circa 15 milioni. Ma l’impressione è che non sia il profilo di calciatore che sta cercando la Roma. D’altronde nel mercato mai dire mai, perchè le sorprese sono sempre dietro l’angolo…

 

Più informazioni su