Quantcast

Riparte anche la Serie B: la Roma Calcio Femminile batte l’Orobica

Roma – Parte anche il campionato della Roma Calcio Femminile, che oltre sei mesi dopo l’ultima volta torna a disputare una partita ufficiale di Serie B. Al Certosa, a porte chiuse come tutti i campi di Serie A e B, arriva l’Orobica, club neoretrocesso che punta alla promozione e che contro le giallorosse parte con i favori del pronostico.

Nel primo tempo un paio di buone occasioni da una parte e dall’altra, con la Roma CF che impensierisce il portiere ospite grazie a un paio di conclusioni di Filippi e Polverino, e l’Orobica che risponde con due calci piazzati della ex di giornata De Vecchis, ma all’intervallo il risultato è ancora inchiodato sul pareggio. Nella ripresa le capitoline partono forte alla ricerca del vantaggio, che puntuale arriva al 55′ su azione d’angolo, dove al termine di un batti e ribatti è Silvi di testa a battere Lugli. Passano solo cinque minuti e la Roma CF raddoppia grazie a Visconti, chiudendo virtualmente i giochi. Nella mezzora successiva le giallorosse gestiscono il risultato e portano a casa una vittoria importantissima.

Prima giornata di Serie B e prima vittoria per la Roma Calcio Femminile, che sovverte i pronostici e batte l’Orobica cominciando al meglio il proprio campionato, in cui l’obiettivo sarà riscattare la bruttissima scorsa stagione, chiusa anzitempo per via della pandemia e terminata con una salvezza decretata a tavolino. Prossimo impegno domenica in casa del Como, contro un avversario che nonostante sia una neopromossa promette battaglia a chiunque.

 Andrea Trupiano