RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: al Foro Italico arriva Bellator Roma

Roma – E’ tutto pronto al Foro Italico per Bellator Roma, il circuito di sport da combattimento piu’ spettacolare al mondo. Sabato al Centrale Live, con inizio alle 17.30, la prestigiosa promotion americana di kickboxing e MMA debuttera’ nella Capitale riunendo in una nuova, emozionante edizione le piu’ grandi stelle mondiali di ring e gabbia. Un evento globale che mettera’ Roma al centro del mondo grazie alla distribuzione dello show in oltre 160 Paesi, una Card adrenalinica di 15 incontri divisi in due atti (1 di savate, 8 di kickboxing e 6 di arti marziali miste) con 30 top fighters mondiali per 11 categorie di peso complessive e 2 titoli mondiali in palio nella stessa serata.

La febbre e’ gia’ alta, spiegano gli organizzatori nella nota, per le sfide che attendono i nostri Alessio Sakara e Giorgio Petrosyan, massimi rappresentanti italiani nel mondo delle discipline della kickboxing e delle arti marziali miste: nel prestige fight della gabbia di Bellator MMA 203 ‘il legionario’ Alessio Sakara combattera’ per la prima volta nella sua citta’ contro il britannico Jamie Sloane nei 93 kg, mentre il pluricampione mondiale di kickboxing Giorgio ‘The Doctor’ Petrosyan fara’ il suo ritorno nella Capitale a distanza di 6 anni nel match clou di Bellator Kickboxing 10, affrontando nei 70 kg il bielorusso Chingiz Allazov. Nel cartellone degli incontri figurano altri 13 atleti italiani, di cui 8 romani, ai quali il pubblico del Foro non fara’ certo mancare il proprio sostegno: tra i match piu’ attesi anche la supersfida al femminile di kickboxing nei 56,7 kg tra Gloria Peritore e Martine Michieletto e il derby capitolino di MMA nei 65,7 kg. tra Michele Martignoni e Simone D’Anna. Gli incontri valevoli per i titoli mondiali Bellator saranno il rematch di MMA tra Patricio ‘Pitbull’ Freire e Daniel Weichel (65,7 kg) e la sfida di kickboxing tra Kevin Ross e Gabriel Varga (65,7 kg).

Ma sono tantissimi altri gli incontri in programma nella notte del Foro Italico, con una vigilia tutta dedicata alla speciale iniziativa di solidarieta’, grazie alla presenza di due leggende viventi delle arti marziali miste: Fedor Emilianenko e Royce Gracie saranno eccezionalmente a Roma da venerdi’, giorno in cui oltre alla consueta cerimonia del peso degli atleti si terra’ un esclusivo Charity Dinner per raccogliere fondi e sostenere i progetti dell’Associazione Never Give Up nell’ambito della lotta alla bulimia e all’anoressia tra i giovani. Sabato saranno poi messi in vendita presso lo stand della Onlus 20 paia di guantoni autografati dalle due guest star e dagli atleti di Bellator.
Per il debutto assoluto di Bellator a Roma, nella prestigiosa arena sportiva del Centrale Live del Foro Italico che mai prima d’ora aveva ospitato un evento del genere, la promotion statunitense leader mondiale degli sport da combattimento riunira’ i suoi migliori ‘guerrieri’ (in latino Bellator, appunto) per uno show indimenticabile che sara’ distribuito tramite il gruppo della Paramount Network, guidato dal colosso multinazionale delle telecomunicazioni Viacom Inc. (con sede a New York e quotata al NYSE).

Bellator Roma sbarchera’ su Spike Tv, neonato canale di Viacom acceso anche in Italia lo scorso ottobre, che trasmettera’ in differita in esclusiva nazionale il grande show in programma al Centrale Live del Foro Italico. I biglietti per ‘Bellator Roma’ sono acquistabili online sul sito www.oktagon.it e www.bellator.com, oltre che nelle palestre convenzionate su tutto il territorio nazionale (info: 02-3315458 o via e-mail a info@oktagon.it).