RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: il 31 ottava edizione ‘Atleticom We Run Rome’, si corre nella storia

Roma – Lunedi’ 31 dicembre 2018 torna l’Atleticom We Run Rome. Giunta all’VIII edizione, la manifestazione di corsa su strada competitiva sulla distanza di 10 km e non competitiva sulle distanze di 10 e 5 km, e’ il fiore all’occhiello di Atleticom, societa’ di marketing sportivo organizzatrice de Il Miglio di Roma che la prossima stagione si svolgera’ l’11 maggio 2019. L’Atleticom We Run Rome, presentata stamattina in Campidoglio, si svolge con il contributo della Regione Lazio, gode dei patrocini del Comune di Roma, del Coni, sotto l’egida della Fidal, e’ inserita nel calendario nazionale ed e’ insignita del riconoscimento di Fidal Silver Label.

La citta’ piu’ bella del mondo, un percorso spettacolare tra le meraviglie del centro di Roma, la vigilia di Capodanno. I presupposti per vivere una giornata indimenticabile ci sono tutti. Anche quest’anno l’Atleticom We Run Rome ripercorrera’ i luoghi piu’ ricchi di storia e di fascino della Capitale: dalle Terme di Caracalla al Circo Massimo, passando per piazza Venezia, via del Corso, piazza di Spagna, piazza del Popolo, il Pincio, Villa Borghese, via Veneto, via dei Fori Imperiali e il Colosseo, per arrivare sulla linea del traguardo ancora una volta alle Terme di Caracalla.

Dopo il grande successo del 2017, in cui si e’ raggiunta ancora una volta quota 10.000 partecipanti, anche il prossimo 31 dicembre si prevede un fiume colorato e festante pronto ad invadere la Capitale e animare la citta’ e lo stadio delle Terme di Caracalla, cuore pulsante del villaggio allestito dagli organizzatori.
Come nelle passate edizioni, nel ricco pacco gara gli atleti troveranno la maglia tecnica dedicata che contribuira’ a contraddistinguere il passaggio degli atleti che attraverseranno il centro storico di Roma come un’onda di un solo colore.

Quest’anno sara’ il rosso. L’Atleticom We Run Rome 2018 non sara’ solo una festa di sport all’aria aperta per 10.000 appassionati di running, ma anche un grande appuntamento agonistico grazie alla presenza ai nastri di partenza di alcuni straordinari atleti del panorama internazionale. In campo maschile il nome di punta sara’ l’atleta dell’Esercito Daniele Meucci, campione europeo di Maratona nel 2014, che dovra’ confrontarsi con due recenti vincitori dell’Atleticom We Run Rome: il francese Florian Carvalho, primo al traguardo nell’edizione 2015 e l’ugandese James Kibet, trionfatore del Campaccio 2018 e campione uscente della 10 km romana di fine anno.

In campo femminile grande attesa per Lonah Chemtai Salpeter, la formidabile atleta israeliana fresca vincitrice della medaglia d’Oro ai recenti campionati europei di Berlino sulla distanza dei 10.000 metri. Tra i 10.000 iscritti che correranno l’Atleticom We Run Rome 2018 ci saranno runners provenienti da tutta Italia e da oltre 46 nazioni.
Il 31 Dicembre Moovit, Mobility Partner Ufficiale della WeRunRome guidera’ tutti al villaggio presso lo Stadio delle Terme di Caracalla. Al link moovit.me/WeRunRome2018 e’ possibile avere tutte le indicazioni per raggiungere con i mezzi pubblici il villaggio. Il ritiro pacchi gara e’ previsto il 28, 29 e 30 dicembre presso la Rinascente di via del Tritone dalle 10 alle 21.30.

Solo ed esclusivamente per i non residenti ci sara’ la possibilita’ del ritiro a Caracalla la mattina del 31 dalle 9 alle 13. Tutti i runners riceveranno al traguardo dell’Atleticom We Run Rome 2018 (sia i partecipanti della 10 km che quelli della 5 km) l’esclusiva medaglia della gara. Le iscrizioni all’Atleticom We Run Rome potranno essere effettuate, fino al 30 dicembre, online sul portale www.werunrome.com (fino a esaurimento dei posti disponibili).

Per iscriversi alla prova competitiva e’ indispensabile aver compiuto 16 anni ed essere tesserato Fidal, Run Card (in questo caso dovra’ essere esibito un certificato medico per attivita’ agonistica in corso di validita’). Per partecipare alla 10 km non competitiva basta aver compiuto 14 anni, nessun vincolo invece per la partecipazione alla 5 km non competitiva.