RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Lazio, Tare: “Partita con l’Inter condizionata da episodi”

Più informazioni su

«Rimane il rammarico. Il pareggio sarebbe stato comunque stretto, visto lo sviluppo della partita». Il direttore sportivo della Lazio, Igli Tare, descrive così lo stato d’animo dei biancocelesti dopo la sconfitta di ieri con l’Inter. «La squadra ha dimostrato grande maturità – ha dichiarato stasera Tare ai microfoni di Lazio Style Radio -.In un campo difficile, contro una squadra in salute, ha dominato la partita per 90 minuti. Purtroppo due episodi hanno condizionato l’andamento finale della partita. Dobbiamo essere attenti e non avere cali di tensione perchè squadre come queste possono punirti». Sull’arbitraggio, invece, il ds ha riferito: «Dopo la partita abbiamo parlato di questi errori con la terna arbitrale. Rizzoli ha detto che l’errore ci può stare e se hanno sbagliato avranno modo di verificarlo. Purtroppo sono errori che condannano l’andamento della partita e il lavoro fatto con fatica dallo staff tecnico e dai giocatori. C’è stato un rigore netto non dato, ne prendiamo atto ma speriamo non capiti ancora. Non manca però la buona fede da parte degli arbitri». Il dirigente albanese ha parlato anche di mercato, senza però sbilanciarsi troppo: «Abbiamo diversi infortuni e stiamo cercando di fare qualcosa per il mercato – ha spiegato -. Non sono trattative facili perchè stiamo parlando di giocatori importanti. A volte vanno in porto, altre volte no, ma stiamo facendo di tutto per rinforzare la squadra. Il problema è che quando ci sono questi tipi di trattative ci sono sempre delle difficoltà. Se potevamo le avevamo risolte in un giorno: siamo i primi, viste le difficoltà a centrocampo, ad aspettare una decisione il prima possibile». Tare è comunque soddisfatto dei suoi giocatori: «Dobbiamo essere contenti del lavoro svolto: siamo competitivi in tutte e tre le competizioni e questo ci dà da sperare. La battaglia per i primi tre posti comincia a gennaio, non dobbiamo perdere pazienza e fiducia. Possiamo raggiungere traguardi importanti» ha concluso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.