RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Reja: “Accettiamo il verdetto”

Più informazioni su

Si presenta subito in sala stampa Edoardo Reja. Il mancato approdo nella Champions League lo accetta quasi con serenità: «Il rammarico è normale che ci sia – dice il tecnico – soprattutto per come abbiamo condotto l’intero campionato e per come abbiamo giocato gli scontri diretti. Ho ancora nella mente la sfida giocata ad Udine, dove avremmo meritato miglior sorte. Credo che lì ci siamo giocati la Champions».
A condannare gli uomini di Reja solo la differenza reti contro l’Udinese: «Insieme ai friulani – prosegue – siamo stati la squadra rivelazione del campionato. Il nostro rimane un buon organico ma per centrare quest’obiettivo avremo dovuto avere maggior fortuna. L’Europa League resta, comunque, un risultato importante. Ripetere un campionato del genere sarà difficile, ma noi, già dalla prossima stagione, ci riproveremo». Gli fanno notare che il presidente Lotito è scuro in volto, ma il tecnico ribatte: «Lui è rammaricato ma il calcio è questo. Accettiamo il verdetto con serenità, anche perché ho avuto un gruppo e dei ragazzi veramente straordinari».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.