RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Reja: “C’è delusione e come sempre la fortuna non ci aiuta”

Più informazioni su

È sempre la sfortuna il leit-motiv delle dichiarazioni di Edy Reja, alla quinta sconfitta nelle ultime sei trasferte con la sua Lazio, compreso il derby, che per il calendario era in casa della Roma. La caduta a Udine comporta la perdita del quarto posto, che vale l’accesso alla Champions League, a vantaggio dei friulani. «Bisogna credere sempre, la speranza è l’ultima a morire, ma considerando i risultati di oggi, anche delle pericolanti… – dice il tecnico dei biancocelesti a Sky Sport -. Bisogna cercare di fare il massimo in due partite (con Genoa e Lecce, nde). La delusione c’è, il rigore (fallito da Zarate sullo 0-2, ndr), il palo, le opportunità non sfruttate. Il secondo tempo abbiamo fatto molto bene, come sempre non siamo stati particolarmente fortunati. A noi, per un motivo o per l’altro, da un pò di tempo non gira bene». Un altro limite della Lazio che potrebbe costare la qualificazione alla Champions, oltre al mal di trasferta, è aver fatto pochi punti con le prime della classe. «I limiti ci sono», ammette Reja. Nessuna colpa particolare invece a Mauro Zarate per il rigore fallito: «Si possono sbagliare e poi Handanovic è uno che li para».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.