RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Reja: “Per la Champions non è ancora finita”

Più informazioni su

«Siamo sempre stati in corsa per la Champions fin dall’inizio del campionato, non è ancora finita. Non possiamo pensare di andare a Lecce scarichi, abbiamo bisogno di vincere la gara per fare il massimo dei punti possibile». Edy Reja, tecnico della Lazio, assicura che la sua formazione andrà in Salento per vincere. Il quarto posto, in teoria, è ancora raggiungibile. I biancocelesti sono staccati di un solo punto dall’Udinese. Bisogna pensare al campo e non alla prossima stagione. «Non mi piace parlare di mercato, avremo tempo per farlo, quindi rimando tutto alla prossima settimana. Prima pensiamo al Lecce. Il gruppo comunque ha grandi qualità -continua Reja- e la società proverà a migliorarlo durante la pausa estiva, anche se non sarà certamente facile ripetere un campionato come questo». Niente concessioni per quel che riguarda il mercato, dunque. Il tecnico friulano però può già fare qualche valutazione sulla stagione che sta per terminare: «Le sfide contro Inter, Napoli, Juventus e Udinese sono state decisive in negativo ma non sotto il piano del gioco. Siamo stati sfortunati in diversi episodi», dice. «Non posso assolutamente lamentarmi del rendimento della squadra perchè il gruppo ha fatto qualcosa di straordinario». Di sicuro c’è che Reja potrà contare sulla presenza di Hernanes in ritiro fin dal primo giorno. Per il brasiliano infatti non è arrivata la convocazione in maglia verdeoro per la Coppa America: «È un ragazzo sereno, si è allenato benissimo come sempre. Io dal punto di vista egoistico sono contento perchè così si riposerà un pò e tornerà fresco per il ritiro. Mi dispiace umanamente per lui perchè so che ci teneva». Meno certo invece il futuro del portiere Muslera. Reja ha una sua opinione anche su questo: «Muslera aveva la mia totale fiducia, non ho mai avuto dubbi in merito e con me ha sempre giocato. Avevo chiesto alla società di mettere a posto le cose al più presto e l’accordo era stato trovato, poi sono subentrate altre situazioni di cui se ne occuperà il presidente. È giovane ed ha grandi margini di miglioramento», conclude.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.