RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

SS LAZIO | La Lazio a caccia di un attaccante

Più informazioni su

Igli Tare

Igli Tare

Che la Lazio sia alla ricerca di un bomber non ci sono dubbi. Il patron laziale e il diesse Tare non si tireranno indietro qualora ci fosse un’opportunità seria e concreta da poter cogliere al volo. Esisterebbe una short list di nomi a cui la società sta lavorando, uno di questi è Giampaolo Pazzini del Milan.

Come si legge sull’articolo di oggi di Alberto Abbate e Daniele Magliocchetti su Il Messaggero “Pazzini è un centravanti che vuole giocare e al Milan tra Balotelli, Matri, El Shaarawy e Robinho più l’arrivo di Honda a gennaio, rischia seriamente di trovare sempre meno spazio. Per la Lazio, nonostante ci possano essere dei dubbi sulle sue attuali condizioni fisiche, potrebbe rappresentare un’ottima occasione.”

Però non solo Pazzini, ma anche Fabio Quagliarella. A gennaio, con il ritorno a pieno regime di Vucinic e Giovinco, e forse con l’arrivo di un nuovo attaccante, per la punta napoletana potrebbero ricrearsi nuovi e grossi problemi di spazio.

Nei pensieri del diesse Igli Tare c’è sempre Filip Djordjevic, nazionalità serba, quindi extracomunitario, attaccante del Nantes, classe ’87 e in scadenza di contratto a giugno del 2014.

Più informazioni su