RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

SS LAZIO | Petkovic: «Credo nella Lazio E non sono a rischio esonero»

Più informazioni su

Oggi a Parma (alle 15 su Sky Calcio 3 e Premium Calcio 3) potrebbe essere la partita decisiva per mister Petkovic: collasso o ripartenza del progetto. «Per diversi motivi abbiamo perso punti per strada e ci sono tre squadre che vanno fortissimo – la riflessione del tecnico ieri in conferenza stampa -. Quando abbiamo perso con il Genoa eravamo a tre soli punti dalla Fiorentina, eravamo lì. Ora è arrivato il momento di dimostrare qualcosa: abbiamo già cercato di farlo senza riuscirci, dobbiamo tirare fuori tutto quello che abbiamo dentro. Servirà concentrazione. Il clima è abbastanza sereno, i ragazzi lavorano bene anche se non abbiamo molto tempo visto che veniamo da due cicli di sette partite. Quando torneranno tutti cercherò di stabilizzare la squadra».

Le parole su Keita: «Sono contento di aver avuto ragione su di lui – dice il tecnico – I giovani a volte vanno a mille, altre magari meno bene. Bisogna dare tempo a tutti, anche a Keita: il suo lavoro in fase offensivo è ottimo, ma deve ancora lavorare. Se dovesse giocare mi aspetterei una conferma ».

Più informazioni su