RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

SS LAZIO | Petkovic deluso: «Fa male perdere in questo modo»

Più informazioni su

Petkovic

Petkovic

Un passo indietro. Pesante e che rimette Petkovic sulla graticola. La sconfitta contro il Genoa, la prima in campionato all’Olimpico, rallenta ancora una volta la trasformazione della Lazio in una squadra affidabile, pronta ritornare a contatto con le migliori della serie A. Come scrive Sergio Torrisi, sul Corriere della Sera cronaca di Roma, “eppure i biancocelesti non hanno giocato male, soprattutto nei quarantacinque minuti iniziali: la loro colpa più grande è stata quella di non riuscire a fare gol quando i genoani parevano ad un niente dal consegnarsi.”

Le parole di mister Petkovic  a fine partita: «Non è mancata la voglia, è mancato solo il gol. Ai ragazzi non posso rimproverare nulla, il carattere lo hanno tirato fuori ma non è bastato – esordisce Petkovic – È stata una partita simile a quella contro la Fiorentina, anche se stavolta abbiamo creato più occasioni nitide. Ci hanno condannato un paio di errori collettivi, decisivi perche dopo il Genoa si è chiuso in dieci nei propri trenta metri togliendoci lo spazio per cercare la rete. Puntare sull’azione individuale non va bene in certe situazioni. Dobbiamo sicuramente fare meglio».

E poi continua: «Fa male perdere punti in questo modo, però devo fare i complimenti alla squadra di Gasperini che ha giocato come doveva – prosegue Petko – Abbiamo lasciato già troppi punti lungo la strada, un trend che speriamo di invertire quando la rosa tornerà al completo. Non c’è stata possibilità di giocare tre gare di fila con la stessa formazione: per salire di intensità ci vuole continuità, evitando errori ingenui e mantenendo massima la concentrazione».

Più informazioni su