Quantcast

Serie A, accordo tra Lega e AS Roma per inno Venditti subito prima del fischio d’inizio

Più informazioni su

Roma – La Roma potrà “suonare” ‘Roma Roma’, l’inno della squadra scritto da Venditti, prima delle partite dei giallorossi all’Olimpico, a patto che non si creino ritardi per l’inizio del match.

Si tratta di una sintesi tra il club e la Lega di Serie A, che vieta di usare musiche diverse dall’inno ufficiale del campionato quando le squadre sono in campo.

Secondo quanto riporta l’edizione romana di Repubblica “la Lega di Serie A tende una mano ai giallorossi, consentendo loro di mandare ‘Roma Roma’ dopo le note ufficiali del motivetto di campionato, a patto che la canzone di Venditti non crei ritardi sul fischio d’inizio delle partite.”

“Dopo una serie di colloqui informali e un’udienza in Procura federale, alla quale si è presentato Tiago Pinto insieme a Maurizio Lombardo, Chief Operating Officer, la Lega ha deciso di chiudere un occhio, facendo felici i tifosi e Mourinho, il primo a sollevare la questione”.

Più informazioni su