RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ssd Roma VIII (calcio, I cat.), Fabiani: “Importante non aver subito gol con la Semprevisa”

Più informazioni su

Roma – Sette partite alla fine di un torneo complicato per la Prima categoria della Roma VIII. La squadra di mister Fabrizio Fiaschetti, messe ormai da parte le velleità di rientrare nelle zone di vertice, è concentrata sulla conquista della salvezza diretta e in tal senso nell’ultimo turno è arrivato un punto importante sul campo della Semprevisa.

Lo 0-0 finale è così commentato dal centrocampista classe 1999 Alessandro Fabiani: “Un pareggio positivo perché su certi campi non è mai facile giocare e fare risultato. Siamo stati sempre sul pezzo durante tutta la partita, la squadra ha messo in mostra concentrazione e determinazione e sicuramente è stato importante non aver subito gol, considerato che ultimamente abbiamo sofferto spesso sotto questo punto di vista. Se meritavamo qualcosa di più? Vedo la squadra durante la settimana e credo che abbia potenzialità notevoli, quindi un pareggio è spesso un risultato che non ci può accontentare, ma per quello che si è visto a Carpineto credo che sia stato giusto”.

Il centrocampista ha aggiunto un’altra presenza da titolare, segno di una forte fiducia da parte di mister Fiaschetti. “Quando l’allenatore mi dà la possibilità di fornire il mio contributo, cerco di mettermi a disposizione della squadra” dice Fabiani che poi guarda alla fase finale della stagione.

“Ormai non possiamo più rientrare nelle zone alte della classifica, ma dobbiamo cercare comunque di vincere il maggior numero di partite possibili e chiudere il campionato in bellezza”. La prima delle ultime sette partite è in programma domenica in casa contro lo Sporting San Cesareo.

“All’andata non c’ero e quindi non ho un’idea dell’avversario che andremo ad affrontare. Numeri alla mano, si tratta di una squadra in salute che sta facendo bene: forse per noi è meglio incrociare questo genere di squadre che ci danno delle “motivazioni naturali”. Noi giochiamo in casa e cercheremo di sfruttare il fattore campo, sono convinto che faremo un’ottima partita” conclude Fabiani.

Più informazioni su