RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Stadio Roma. Trovato a New York l’accordo tra Marino e Pallotta

Più informazioni su

Nuovo Stadio AS Roma

Nuovo Stadio AS Roma

Nell’incontro a New York tra il sindaco di Roma Ignazio Marino e James Pallotta, presidente americano dell’AS Roma, e’ stato raggiunto un accordo per la realizzazione di una stazione metro e altre strutture nell’ ambito del progetto del nuovo stadio della Roma

Missione compiuta per il sindaco di Roma Ignazio Marino che brinda a New York per l’accordo raggiunto per la costruzione del nuovo stadio della Roma. “Siamo soddisfatti abbiamo ottenuto tutto cio’ che abbiamo chiesto”, ha detto incontrando i giornalisti dopo una riunione con James Pallotta, presidente americano dell’AS Roma, a cui erano presenti anche l’assessore all’Urbanistica Giovanni Caudo e il costruttore Luca Parnasi che realizzera’ la struttura.

“Abbiamo ritenuto importante – ha detto il sindaco – che questo progetto possa essere in grado di dimostrare di essere in linea con la visione ambientalista della nostra citta’. Abbiamo chiesto al presidente Pallotta e a tutto il team che lavora ad esso di prolungare la linea della metro B fino allo stadio. Poi abbiamo chiesto di avere un ponte pedonale per chi arriva allo stadio usando la linea ferroviaria FL1, Roma-Fiumicino“. Il sindaco ha aggiunto anche che si dovra’ potenziare la frequenza dei treni di almeno otto all’ora. “In questo modo – ha spiegato – tra metropolitana e treni si fara’ si’ che circa il 55/60% delle persone arrivino allo stadio con mezzi pubblici” 

“I romani siano orgogliosi della propria amministrazione”. Sono le parole del presidente della Roma James Pallotta, che alla fine della riunione in cui e’ stato raggiunto l’accordo per la costruzione del nuovo stadio ha detto di essere soddisfatto per il lavoro che e’ stato fatto. “Sara’ una zona di intrattenimento – ha commentato – per milioni di persone”.

Più informazioni su