Quantcast

Terza sconfitta consecutiva per la Roma Calcio Femminile: è 3-0 Ravenna

Roma – Quarta giornata di Serie B per la Roma Calcio Femminile, di scena sul campo di un Ravenna con ambizioni di alta classifica che nei primi tre turni ha collezionato cinque punti, frutto di una vittoria e due pareggi, contro i tre punti ottenuti dalle giallorosse, arrivati con una sola vittoria.

Le romagnole partono forte e dopo sei minuti vanno in vantaggio grazie a capitan Cimatti, che sfrutta un lancio dalla trequarti di Benedetti per battere con un sinistro al volo Casaroli. A tenere meglio il campo sono le padrone di casa, con le capitoline che non riescono a scardinare la difesa romagnola e anzi rischiano il raddoppio.

Nella ripresa, dopo un buon quarto d’ora della Roma CF, torna in cattedra il Ravenna, che a metà frazione trova il raddoppio con Iacuzzi, agile a raccogliere un pallone vacante al limite dell’area e a battere Casaroli. Nel finale arriva anche la terza rete del Ravenna firmata da Ligi, che con un tiro molto simile al 2-0 batte per la terza volta Casaroli.

Terza sconfitta consecutiva in Serie B per la Roma Calcio Femminile, che a causa del tris romagnolo sprofonda in zona retrocessione e vede tornare i fantasmi della scorsa stagione. Poco pungenti in attacco, troppo morbide in difesa. Pillola statistica, in quattro confronti ufficiali contro il Ravenna la Roma CF ha subìto dieci reti senza segnarne nessuna. Prossimo impegno in casa del Cittadella.

Andrea Trupiano