Quantcast

Terza vittoria di fila per la Roma Calcio Femminile, battuto 2-1 il Cittadella

Roma – Dopo aver largamente vinto contro le più quotate Pomigliano e Ravenna, la Roma CF riceve al Certosa il Cittadella settimo in Serie B, autore fin qui di un buon campionato. Curiosamente, la partita di ritorno si disputa appena tre settimane dopo quella di andata, rinviata da ottobre a febbraio per Covid e agevolmente vinta per 5-1 dalle venete.

Dopo un’iniziale fase di studio, entrambe le formazioni si rendono pericolose con Glaser da una parte e Zorzan dall’altra, ma entrambi i portieri rispondono presente. Superata la mezz’ora arriva il vantaggio del Cittadella con Masu, che incorna un calcio d’angolo battuto da Saggion e batte Di Cicco. Sei minuti più tardi pareggia i conti la Roma CF: Martinez, ben imbeccata da Glaser, batte col destro Toniolo.

Nel secondo tempo partita ancor più viva. Ancora diverse occasioni da entrambe le parti: la Roma CF si rende pericolosa con Glaser e Mushtaq, risponde il Cittadella con le conclusioni di Saggion e Cacciamali, ma il risultato non cambia fino a dieci minuti dal termine, quando Glaser recupera palla e serve in profondità Martinez, che salta Toniolo e segna a porta vuota.

Terza vittoria consecutiva per la Roma Calcio Femminile, che con l’arrivo in panchina di Roberto Piras ha recuperato terreno in classifica, riaprendo quindi il discorso salvezza. Settimana di fuoco quella che viene: domenica prossima ci sarà il recupero contro il Tavagnacco, poi mercoledì il recupero col Perugia e infine lo scontro salvezza col Pontedera.

Photo credit Grace Menna

Andrea Trupiano