RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Todis Lido di Ostia Futsal, a gennaio lungo sprint

Più informazioni su

Roma – Il pari di fine anno con il Ferentino in casa (2-2 ospite acciuffato allo scadere dopo una partita dominata dai lidensi) non ha guastato il Natale al Todis Lido di Ostia Futsal. La squadra di mister Roberto Matranga ha già ripreso a lavorare in vista del ritorno del campionato che si concretizzerà il prossimo 7 gennaio per il primo match del girone di ritorno contro il Marigliano.

Todis Lido di Ostia Futsal (serie B), il dg Salvi: «Da gennaio partirà un lunghissimo sprint»

«Sarà subito una gara molto importante – dice il direttore generale Lorenzo Salvi – perché in contemporanea si giocherà lo scontro diretto tra Brillante e Mirafin (le prime inseguitrici al momento, ndr). Inoltre i ragazzi avranno tanta voglia di riscattare la sconfitta patita all’andata, anche se ciò che conterà nella seconda parte del campionato sarà mantenere un ritmo costante così come l’abbiamo avuto nella prima metà di stagione».

Il bilancio del Todis Lido di Ostia Futsal, primo alla sosta con 4 punti di vantaggio sulla seconda, non può che essere soddisfacente. «Il titolo di campioni d’inverno fa piacere, ma è di poca sostanza. Sapevamo di aver costruito una squadra per poter stare ai vertici, ma dietro l’angolo ci potevano essere insidie relative ai tanti volti nuovi di questo gruppo. La squadra ha faticato in pre-campionato e, dopo il k.o. all’esordio, ha mostrato una grande determinazione e forza di volontà, oltre a una chiara identità di gioco che le ha permesso di superare momenti difficili in cui è stata anche in emergenza a causa di alcune assenze. Ma la corsa è ancora lunga e da gennaio partirà un lunghissimo sprint, anche perché davvero in questo campionato si possono perdere punti contro ogni avversario».

salvi lorenzo

salvi lorenzo

Nel 2017 il Todis Lido di Ostia Futsal affronterà anche l’impegno di Coppa, già onorato alla grande l’anno scorso con l’approdo alla Final Eight di categoria. «Anche quella è una competizione a cui teniamo tanto – rimarca Salvi – A gennaio avremo i sedicesimi di finale in gara unica, poi il mese successivo l’eventuale ottavo di finale e a marzo l’ipotetica Final Eight. Il livello della serie B di quest’anno, tra l’altro, rende questa competizione davvero tostissima dal punto di vista tecnico, ma il Todis Lido di Ostia Futsal è pronto per dare battaglia anche su quel fronte».

Più informazioni su